Fortunata

2017, Drammatico

Cannes 2017: una domenica "Fortunata" per Sergio Castellitto (e ricca di star)

Il regista italiano sarà protagonista sulla Croisette in una giornata che propone anche i nuovi film di Baumbach, Hazanavicius, John Cameron Mitchell e Amos Gitai.

La domenica alla settantesima edizione del Festival di Cannes si preannuncia ricca di eventi davvero da non perdere per gli amanti del cinema che si trovano sulla Croisette e per chi segue l'evento da casa, tra notizie, foto e curiosità.
In concorso arriverà il secondo film prodotto da Netflix: The Meyerowitz Stories, diretto da Noah Baumbach, che racconta la storia di una famiglia in conflitto che si ritrova per celebrare l'anziano padre. Fanno parte del cast stellare Adam Sandler, Dustin Hoffman, Grace Van Patten, Ben Stiller, Elizabeth Marvel ed Emma Thompson.

The Meyerowitz Stories: Ben Stiller e Adam Sandler in una foto del film

Dopo una proiezione stampa piuttosto turbolenta con tanto di evacuazione della Salle Debussy, Michel Hazanavicius presenterà ufficialmente il suo Formidabile in cui si racconta la storia di amore tra Jean-Luc Godard (Louis Garrel) e la ventenne Anne Wiazemsky (Stacy Martin). Nel cast anche Bérénice Bejo.

Formidabile: Louis Garrel e Stacy Martin in una scena

Nella sezione Un Certain Regard c'è invece grande attesa per Fortunata, il nuovo film diretto da Sergio Castellitto e scritto da Margaret Mazzantini. Al centro della storia c'è Fortunata, interpretata dall'attrice Jasmine Trinca, che deve fare i conti con un matrimonio fallito e una vita complicata, sognando di sfruttare il suo talento come parrucchiera per aprire un proprio salone di bellezza e realizzare così il proprio sogno, oltre a dare alla figlia la possibilità di un futuro migliore.

Nella sezione verrà presentato anche Before We Vanish di Kiyoshi Kurosawa in cui un uomo scompare misteriosamente e al suo ritorno è completamente trasformato, mentre in città si verificano strani omicidi ed eventi inspiegabili.

How To Talk To Girls At Parties: Elle Fanning e Alex Sharp nella prima foto dal film

Tra i titoli più attesi di questa edizione c'è poi How to Talk to Girls at Parties, diretto da John Cameron Mitchell e presentato fuori concorso. L'adattamento di un racconto scritto da Neil Gaiman porterà sul grande schermo la storia di una giovane aliena, ruolo affidato a Elle Fanning, che si innamora di una teenager. Nel cast anche Nicole Kidman, assoluta protagonista sulla Croisette in questa settantesima edizione.

La Quinzaine Des Réalisateurs propone infine ai festivalieri il musical Jeannette: l'enfance de Jeanne d'Arc, l'orginale progetto diretto da Bruno Dumont, e West of the Jordan River con cui Amos Gitai ritorna, a distanza da 35 anni da Field Diary, in Cisgiordania per raccontare la ricerca della possibilità di una potenziale pace e di dare vita a una luce in un periodo contraddistinto da molte ombre.

Cannes 2017: una domenica "Fortunata" per Sergio...
Cannes 2017
News Film & Serie Foto Video
Cannes: allarme al Festival, evacuato il palazzo del cinema
Cannes 2017: Okja, fischi e urla alla proiezione del film Netflix, stoppato per problemi tecnici
Privacy Policy