Okja

2017, Avventura

Cannes 2017: in concorso arriva Okja, accolto dalle polemiche su Netflix

Il film del regista Bong Joon-ho è pronto a conquistare la Croisette con la sua storia fantastica e ricca di metafore.

Dopo la standing ovation ricevuta da Todd Haynes e il suo Wonderstruck, il Festival di Cannes è pronto ad accogliere un altro dei titoli più attesi di questa edizione: Okja diretto dal regista Bong Joon-ho. Il progetto prodotto da Netflix (dove sarà disponibile dal 28 giugno), elemento che ha causato non poche polemiche in terra francese, racconterà la storia di una ragazza pronta a tutto pur di salvare una creatura gentile caduta nelle mani di una multinazionale cinica e opportunista che vuole sfruttarla per i propri scopi.

Leggi anche: Cannes 2017: Okja, fischi e urla alla proiezione del film Netflix, stoppato per problemi tecnici

Nel cast troviamo Tilda Swinton, Lily Collins, Giancarlo Esposito, Jake Gyllenhaal e Paul Dano.

Il secondo titolo in corsa per la Palma d'oro che verrà presentato in serata è Jupiter's Moon diretto da Kornél Mundruczó in cui un giovane immigrato attraversa illegalmente la frontiera e scopre, dopo essere stato ferito, di avere il potere di fluttuare nel vuoto, segreto che verrà individuato e potenzialmente sfruttato dal Dottor Stern.

Jupiter's Moon: una suggestiva scena del film

Tra i titoli presentati fuori concorso ci saranno il nuovo progetto diretto da Agnès Varda in collaborazione con JR, intitolato Visages Villages, in cui si racconta la loro decisione di realizzare un progetto artistico e un lungometraggio distante dalle città metropolitane; e A Prayer Before Dawn con cui Stephane Sauvaire racconta la storia vera del giovane pugile Billy Moore, incarcerato in una prigione tailandese per possesso di droga e obbligato a confrontarsi con la violenza delle gang all'interno del carcere.

A Prayer Before Dawn: una scena del film

La Quinzaine des Réalisateurs propone invece l'anteprima di Lover for a day diretto da Philippe Garrel, storia di un padre, di sua figlia che ha 23 anni e della sua nuova compagna che ha la stessa età della ragazza.
La sezione propone inoltre A Ciambra, diretto dall'italoamericano Jonas Carpignano. Il film è ambientato in una piccola comunità rumena in Calabria e racconta la storia del quattordicenne Pio Amato e di suo fratello Cosimo, un ragazzo che scompare improvvisamente costringendo il teenager a prendere delle decisioni molto importanti.

Cannes 2017: in concorso arriva Okja, accolto...
Cannes 2017
News Film & Serie Foto Video
Cannes 2017, Julianne Moore e Michelle Williams conquistano il red carpet (FOTO)
Cannes 2017: il caso Netflix "spacca" la giuria. Will Smith contro Pedro Almodovar
Privacy Policy