C'era una volta a New York

2013, Drammatico

Cannes 2013, giorno 10: The Immigrant e Michael Kohlhaas in concorso

Oggi tocca ai film di James Gray e Arnaud des Pallières. La Quinzaine chiude con 'Henri', interpretato da Pippo Delbono.

Due drammi storici si contendono oggi la Palma d'Oro sulla Croisette: The Immigrant, di James Gray e Michael Kohlhaas di Arnaud des Pallières, entrambi in concorso per questa decima giornata della 66esima edizione del Festival di Cannes. Il nuovo film di James Gray ci porta al 1920, per seguire la storia di Ewa Cybulski e sua sorella Magda, che dalla Polonia emigrano negli States, ma una volta giunte ad Ellis Island, le due donne sono costrette a separarsi perchè Magda è malata e viene messa in quarantena. A Manhattan Ewa incontra un criminale, Bruno, un uomo molto affascinante, e poi suo cugino Orlando, un artista di strada che potrebbe essere la sua unica possibilità di una vita migliore. Il ruolo di Ewa è interpretato da Marion Cotillard - che nei giorni scorsi ha presentato un'altra pellicola a Cannes, Blood Ties di Guillaume Canet, la cui sceneggiatura per una curiosa coincidenza porta la firma di James Gray - mentre i ruoli di Orlando e Bruno sono affidati a Jeremy Renner e Joaquin Phoenix, che ha già lavorato in più di un'occasione con Gray (I padroni della notte e il più recente Two Lovers)

Con il film di des Pallières invece ci ritroviamo ancora più indietro nel tempo, al XVI secolo, sullo scenario delle Cevenne. E' la storia di un mercante, Michael Kohlhaas - interpretato dall'affascinante Mads Mikkelsen, che l'anno scorso la giuria di Cannes ha premiato per la sua interpretazione ne Il sospetto - che dopo aver subito un'ingiustizia, decide di far valere i suoi diritti in maniera bellicosa.

Per quanto riguarda le altre sezioni del Festival, Un certain regard prosegue con l'iraniano Manuscripts Don't Burn, di Mohammad Rasoulof - che già due anni fa era stato premiato per la regia di Bé Omid é Didar, sempre in questa sezione - mentre la Quinzaine chiude questa edizione con il filippino On the Job e con il drammatico Henri di Yolande Moreau, che vede protagonista il nostro Pippo Delbono nei panni di un ristoratore che ha perso da poco sua moglie.
Di seguito il videodiario dalla Croisette sulla giornata di ieri.

Video diario Cannes 2013: giorno 9

Cannes 2013, giorno 10: The Immigrant e Michael...
Privacy Policy