Bruce Willis abbandona il nuovo film di Woody Allen

L'attore, fotografato sul set pochi giorni fa, ha rinunciato alla parte che avrebbe dovuto interpretare nel lungometraggio le cui riprese sono in corso.

Bruce Willis è stato fotografato sul set del nuovo film di Woody Allen solo pochi giorni fa, tuttavia il sito Deadline riporta la notizia che la star ha abbandonato il progetto. La motivazione ufficiale ha suscitato qualche perplessità: l'attore avrebbe avuto dei problemi a causa del suo impegno teatrale nell'adattamento di Broadway di Misery non deve morire, uno dei grandi classici di Stephen King. Una giustificazione che appare poco credibile e un po' troppo affrettata.

La produzione del film sarebbe già alla ricerca di un nuovo interprete per sostituire Bruce in modo da non ritardare troppo le riprese.
Fanno parte del lungometraggio anche Kristen Stewart, Jesse Eisenberg, Jeannie Berlin, Corey Stoll, Anna Camp, Stephen Kunken, Sari Lennick, Blake Lively e Parker Posey.

Bruce Willis abbandona il nuovo film di Woody...
Kristen Stewart sul set del nuovo film di Woody Allen
Woody Allen annuncia ufficialmente il cast del suo prossimo film
Privacy Policy