Brad Pitt sarà J.R. Ewing

Secondo Larry Hagman, l'attore sarebbe stato scelto per interpretare il perfido e danaroso J.R. nella versione cinematografica della serie televisiva 'Dallas'

Brad Pitt potrebbe essere il nuovo J.R. Ewing nell'annunciata versione cinematografica della serie televisiva Dallas che negli anni '80 ebbe un successo clamoroso: a rivelarlo è stato proprio Larry Hagman, che nella serie originale interpretava il perfido J.R.. In un'intervista al New York Post, infatti, l'attore ha detto "Ho sentito che hanno preso Brad Pitt per interpretare la mia parte, ma io speravo che la scelta cadesse su Bruce Willis che è un mio amico, è una persona divertente e soprattutto ha grandi muscoli"

Dallas sarà prodotto dalla 20th Century Fox, e la sceneggiatura sarà scritta da Richard Har, ma Hagman ha puntualizzato che la Fox non ha chiesto la sua opinione sul film in lavorazione, e non l'ha contattato. Il 7 novembre, però si terrà una riunione del cast originale di Dallas, nel corso di una trasmissione televisiva, alla quale parteciperà anche Larry Hagman, settantadue anni, che l'estate scorsa aveva dichiarato di voler morire, piuttosto che sottoporsi ad un altro trapianto di fegato come quello subito nove anni fa.

Brad Pitt sarà J.R. Ewing
Privacy Policy