Boss

2011 - 2012

Boss, la Starz cancella la serie: un film per il finale?

Il canale ha deciso di non rinnovare il dramma guidato da Kelsey Grammer, ma potrebbe mettere in produzione un film per dare un finale allo show.

Non ci sarà una terza stagione di Boss: la Starz ha deciso che lo show guidato da Kelsey Grammer è giunto al termine, almeno per il momento. Nonostante la serie avesse un seguito di fan fiero e leale i ratings non hanno mai decollato, rimanendo sempre sull'orlo della sufficienza. Con la seconda stagione c'è stato un drastico calo del cinquanta percento, una virata in negativo che non ha lasciato molto spazio ai dirigenti della produzione. Tuttavia il serial ha brillato per le critiche ricevute, ottenendo numerose nomination e facendo vincere un Golden Globe al protagonista.

"Dopo aver discusso a lungo abbiamo preso la difficile decisione di non proseguire con una terza stagione per Boss" ha detto un rappresentante del canale "Siamo fieri di questo show, del cast e degli autori e siamo grati a Kelsey Grammar per quanto ci ha dato". Ma non è detta l'ultima parola. La Lionsgate TV, proprietaria dei diritti d'autore di Boss, è in trattative con la Starz per un possibile film TV di due ore che andrebbe a tirare le fila e chiudere la storyline di Tom Kane e del suo staff. Per il momento comunque si tratta ancora di un progetto in fase di pre-produzione.

Boss, la Starz cancella la serie: un film per il...
Privacy Policy