Baywatch

2017, Commedia

Baywatch, Dwayne Johnson: "Il film sarà più spinto rispetto alla serie"

Il protagonista del lungometraggio ispirato al popolare show televisivo ha rivelato che i contenuti del reboot sono meno adatti a tutta la famiglia rispetto al passato.

Dwayne Johnson è ritornato a parlare dei contenuti poco adatti ai minori del film Baywatch, il reboot per il grande schermo della serie televisiva. L'attore, durante una recente intervista, ha spiegato: "Ovviamente lo show era per le famiglie ma nel film abbiamo potuto spingerci un po' oltre. Penso che le persone saranno un po' sconvolte dal fatto che Baywatch sia diventato "sconcio" ma ci sono anche molte risate".
Johnson ha aggiunto che non si è esitato a mostrare addominali e altri parti del corpo: "Abbiamo lavorato duramente per assicurarci che la percentuale di pelle mostrata fosse alta. Ci sono più inquadrature gratuite di seni, sederi, addominali, qualsiasi cosa possiate immaginare in ogni minuto. La trama era importante, non fraintendetemi, ma lo era anche mostrare le corse al rallentatore".

Tra i protagonisti del film ci saranno anche Zac Efron, Jon Bass, Alexandra Daddario, Kelly Rohrbach e Ilfenesh Hadera.

Il lungometraggio arriverà giovedì 1 giugno nelle sale italiane.

Baywatch, Dwayne Johnson: "Il film sarà più...
Fast & Furious 8, Vin Diesel chiarisce la sua faida con Dwayne Johnson
Il re scorpione: Dwayne Johnson racconta come ha ottenuto il ruolo in 'The Rock Reacts'
Privacy Policy