Helen

2009, Drammatico

Ashley Judd operata d'urgenza sul set

L'attrice americana stava girando alcune scene in un ospedale canadese, quando è stata colpita da un serio attacco di appendicite.

Pierpaolo Festa

L'attrice Ashley Judd è stata colpita da un serio attacco di appendicite mentre era sul set del suo nuovo film Helen. A quanto pare la Judd è riuscita a sopravvivere proprio perché le riprese del film si stavano svolgendo in un ospedale a Vancouver. Dopo essere svenuta sul set al Ridge Meadows Hospital, l'attrice è stata immediatamente portata in sala operatoria dove le hanno tolto l'appendice.

Una fonte ha raccontato al National Enquirer: "Fortunatamente, la troupe stava filmando in un vero ospedale, quando i paramedici sono arrivati l'hanno semplicemente messa in barella e portata subito in una sala operatoria vicina" .
La vicenda, resa nota solo nelle ultime ore, ha avuto luogo il 25 novembre scorso; da allora le riprese del film sono state interrotte finché la Judd non si sarà ripresa.

Ashley Judd operata d'urgenza sul set
Privacy Policy