Les Misérables

2012, Musicale

Anne Hathaway: "Quando ho vinto l'Oscar ho finto di essere felice"

L'attrice ha svelato che l'esperienza sul set di Les Misérables aveva lasciato il segno, impedendole di gioire realmente.

Anne Hathaway ha svelato che il momento in cui ha conquistato il premio Oscar per la sua interpretazione nel film Les Misérables non è stato particolarmente felice.
Intervistata da The Guardian, l'attrice ha raccontato: "Mi sono sentita davvero a disagio. Avevo in un certo senso perso la testa girando quel film e non ero ancora ritornata in me. Poi ho dovuto stare in piedi davanti alle persone e provare qualcosa che non sentivo. E' qualcosa di ovvio, vinci un Oscar e dovresti essere felice. Io non mi sentivo in quel modo".

La star ha proseguito: "Mi sembrava sbagliato che fossi lì con un abito che costava più di quanto alcune persone guadagnino nella loro vita e a vincere un premio per aver rappresentato il dolore". Anne ha quindi concluso il suo racconto: "Ho finto di essere felice e le persone me lo hanno fatto notare. Quella è la verità ed è ciò che è successo. Fa schifo. Ma quello che si impara da un'esperienza simile e che puoi solo sentirti morire di imbarazzo, non muori realmente".

Anne Hathaway: "Quando ho vinto l'Oscar ho finto...
Catwoman: Anne Hathaway interessata a uno spinoff?
Anne Hathaway nel monster movie Colossal: la prima foto del film
Privacy Policy