Amy Adams è un oggetto di bellezza per Steve Martin

L'attrice sarà protagonista dell'adattamento del nuovo romanzo di Steve Martin, An Object of Beauty.

La talentuosa Amy Adams ha accettato il ruolo da protagonista in An Object of Beauty, adattamento del romanzo omonimo di Steve Martin. Oltre a essere un brillante comico, Martin è anche un appassionato scrittore. Nel 2005 il malinconico Shopgirl è stato trasformato in una pellicola sentimentale interpretata da Claire Danes, Jason Schwartzman e dallo stesso Martin. An Object of Beauty, pubblicato nel 2010, vede protagonista Lacey Yeager, affascinante fanciulla che appare sulla scena artistica di New York trovando un impiego come stagista da Sotheby's. Col suo fascino, la sua intelligenza, la sua ambizione e l'uso di tattiche non sempe legali la ragazza lancia la sua scalata al jet set e da catalogatrice di quadri conquista il successo nel misterioso mondo dell'arte. La sua conoscenza della materia e dei collezionisti d'arte aumenta rapidamente così come la lista degli uomini che seduce e distrugge per ottenere i propri scopi. In quindici anni Lacey riuscirà ad aprire la propria galleria d'arte e a lanciare nuovi artisti, compreso uno dei suoi tanti amanti. An Object of Beauty sarà prodotto dalla Maven Pictures di Trudie Styler e Celine Rattray.

Prima di vederla nei panni della rapace Lacey Yeager, Amy Adams sarà una dolce Lois Lane nell'atteso Superman: Man of Steel per poi interpretare l'amorevole figlia di Clint Eastwood in Trouble with the Curve. L'attrice ha da poco concluso le riprese di The Master, atteso ritorno dietro la macchina da presa di Paul Thomas Anderson.

Amy Adams è un oggetto di bellezza per Steve...
Privacy Policy