Alieni subacquei al cinema per la Mattel

La casa produttrice di giocattoli collaborerà con Neal H. Moritz per sviluppare una nuova linea di giocattoli che darà il via anche ad un franchise cinematografico o televisivo.

Dalle Barbie agli alieni: la Mattel è al lavoro su una nuova linea di giocattoli che molto probabilmente sarà trasformata in un franchise cinematografico, televisivo o in un videogame. Nei progetti della celebre casa produttrice di giocattoli infatti, c'è l'intenzione di affiancare il produttore Neal H. Moritz per sviluppare una serie di giocattoli incentrata su una civiltà aliena che vive nelle profondità dei nostri Oceani. Alla Mattel hanno chiarito che non si tratterà di una copia dei robot Hasbro, ma qualcosa di completamente diverso.

Oltre ad aver inventato il duo Barbie e Ken - da sempre amatissimo dalle bambine occidentali - la Mattel è celebre anche per le macchinine Hot Wheels e i Masters of the Universe. Moritz ha iniziato a lavorare nei primi anni '90 come produttore cinematografico, e in seguito è stato anche produttore di serial di successo come Prison Break.

Alieni subacquei al cinema per la Mattel
Privacy Policy