Addio al cinema per Julia Roberts?

Secondo voci sempre più insistenti, l'attrice - che si sta preparando al suo debutto teatrale - sarebbe intenzionata a ritirarsi.

Sono voci che circolano da mesi, ma in questi giorni si sono fatte più insistenti: Julia Roberts avrebbe deciso di abbandonare il mondo del cinema per dedicarsi a tempo pieno alla famiglia.
La trentasettenne diva di Pretty Woman, nel frattempo sta preparando il suo debutto teatrale con Three Days of Rain di Richard Greenberg, con il quale andrà in scena a marzo. Una prova professionale alquanto impegnativa ed alla quale Julia tiene moltissimo, e che la vedrà nel ruolo di un'attrice che insieme a suo fratello scopre la verità sulla morte di suo padre.

Dopo aver recitato - incinta dei suoi gemellini, Phinnaeus ed Hazel, avuti dal cameraman Danny Moder - in Ocean's Twelve, la Roberts si è limitata a doppiare due cartoni animati ed a fare un'apparizione in un video di Dave Matthews quindi ha accettato di lavorare nel dramma di Greenberg, senza prendere alcun impegno cinematografico. Ovviamente queste voci devono ancora essere confermate o smentite dall'attrice, ma i tabloid già si lanciano in inevitabili paragoni con la divina Greta Garbo, che abbandonò il cinema a 36 anni.

Addio al cinema per Julia Roberts?
Privacy Policy