Addio a Gisella Sofio, la "signora snob" di tante commedie all'italiana

Volto popolarissimo della nostra commedia e di tanti cult all'italiana, l'attrice aveva 85 anni. Oggi a Roma si terranno i funerali.

Biondissima, distinta, con un look sempre molto curato: Gisella Sofio è stata una delle caratteriste più conosciute del cinema italiano ed era apparsa in tantissime commedie indimenticabili, quasi sempre nel ruolo della "signora perbene", o della signorina della buona società. Dopo aver iniziato a fare l'attrice per caso - la Sofio era figlia di un conte anglo-egiziano - prosegui la sua carriera tra cinema, rivista e televisione e ha continuato a lavorare fino a pochi anni fa.

La ricordiamo in Lo smemorato di Collegno, accanto a Totò, nelle commedie sexy come La liceale, Voltati Eugenio di Comencini, Torno a vivere da solo con Jerry Calà e più recentemente Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati e Il principe abusivo di Alessandro Siani.

I funerali si terranno nella mattinata di oggi, presso la Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo, Roma.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Addio a Gisella Sofio, la "signora snob" di tante...
Privacy Policy