Addio a Gianfabio Bosco

L'attore, che faceva parte del popolare duo comico Ric e Gian, si è spento ieri sera in un ospedale genovese. A dare notizia della sua scomparsa, l'amico Lino Banfi.

Ci lascia Gianfabio Bosco, il popolare attore che tra gli anni '60 e '70, insieme a Riccardo Miniggio fece parte del popolare duo comico Ric e Gian. Nato a Firenze nel 1936, Bosco era figlio d'arte e iniziò a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo a teatro, insieme ai suoi genitori. Successivamente fu accolto nella compagnia di Gino Bramieri, e poi in quella del comico Mario Ferrero. E' proprio nella compagnia di Ferrero che Bosco incontra Miniggio, con il quale forma il duo Jerry e Fabio, che divenne popolare anche in Francia. Il produttore Angelo Rizzoli però, decise di cambiare loro il nome d'arte in occasione dell'uscita della commedia Ischia operazione amore, nel '66, e fu così che nacquero Ric e Gian.

Tanta televisione - sia in Rai che nelle televisioni private - e tanto teatro, per i due comici, ma anche cinema e musica. Nel corso del loro sodalizio artistico infatti, Ric e Gian hanno pubblicato anche diversi album musicali i cui brani si inseriscono direttamente nel filone della canzone comica, di cui fa parte anche Enzo Jannacci.
Nell'87 Ric e Gian decisero di separarsi e Bosco proseguì la sua carriera in teatro e sul grande schermo. L'ultima apparizione cinematografica risale al 2004 con un ruolo in InvaXon - Alieni in Liguria. Di recente aveva fatto parte del cast di Ho visto le stelle e Libero burro, mentre per la tv, negli anni '80 aveva interpretato la sitcom I cinque del quinto piano.

Addio a Gianfabio Bosco
Privacy Policy