Abrams parla di Cloverfield 2

Insieme al suo socio Bryan Burk, il produttore di Cloverfield ha rivelato che il film di Matt Reeves potrebbe avere un sequel.

Pierpaolo Festa

Cloverfield, l'attesissima pellicola prodotta da J.J. Abrams, arriverà sui nostri schermi a partire da venerdì, ma già si parla di realizzare un sequel.

Insieme al suo socio Bryan Burk, Abrams ha confermato questa possibilità rivelando che potrebbe trattarsi anche di un prequel che approfondirà la storia che precede la notte infernale a Manhattan.
Burk ha infatti dichiarato che "il film non parla assolutamente di ciò che succede prima, cosa che se siamo fortunati potremmo esplorare nei film futuri". Gli ha fatto eco Abrams sostenendo di voler realizzare "Qualcosa che resti fedele allo spirito di ciò che abbiamo già realizzato".

Al momento Abrams è impegnato nelle riprese del nuovo Star Trek, undicesimo episodio che racconta le avventure dell'Enterprise.
Uscito in America il 18 gennaio, Cloverfield ha aperto con grande successo per poi precipitare al quarto posto nel box office della settimana, superato da 3ciento - Chi l'ha duro... la vince, John Rambo e 27 Dresses.

Abrams parla di Cloverfield 2
Privacy Policy