Fade Out

2015

Aaron Eckhart in Fade Out

Il paradiso dei Caraibi si trasformerà in un inferno per la mente disturbata di uno sceneggiatore geloso.

Indaffaratissimo Aaron Eckhart. Per l'attore arriva ancora un nuovo ingaggio che lo vedrà impegnato sul set del thriller psicologico Fade Out, diretto da Robert Salerno, già produttore di 21 Grammi - Il peso dell'anima, A Single Man e E ora parliamo di Kevin. Mentre è in convalescenza dopo un esaurimento nervoso, lo sceneggiatore Jim Connelly (Eckhart) passa il tempo in una villa ai Tropici di fronte alla spiaggia gestita dalla bella moglie Anne. L'uomo comincia a scrivere una nuova sceneggiatura incentrata su un marito geloso che uccide la moglie infedele, ma la paranoia e le allucinazioni mescolano finzione e realtà così Jim diviene il principale sospettato della scomparsa della moglie, mentre tutti i frammenti del puzzle sembrano condurre proprio a lui. "Fade Out è irresistibile come un potente cocktail caraibico: un thriller incentrato su una mente turbata, il tutto immerso in una soleggiata cittadina balneare, una piccola sceneggiatura piena di colpi di scena e un team pieno di veri artisti davanti e dietro la macchina da presa" ha commentato il produttore Anthony Bregman. Robert Salerno dirigerà utilizzando una sceneggiatura del Premio Pulitzer Michael Cristofer. Il film, attualmente in preproduzione, verrà girato a febbraio a Portorico.

Presto vedremo Aaron Eckhart nell'action fantasy I, Frankenstein. L'attore è stato riconfermato nel cast di London Has Fallen, sequel di Attacco al potere - Olympus Has Fallen e in più interpreterà un esorcista nell'horror Incarnate.

Aaron Eckhart in Fade Out
Privacy Policy