A luglio il secondo Roma FictionFest

Dal 7 al 12 luglio si svolgerà la nuova edizione della kermesse dedicata alla produzione televisiva seriale iatliana.

Vuole aprire al grande pubblico le porte del Roma FictionFest il nuovo direttore artistico della kermesse Steve Della Casa, che sarà affiancato da Raimondo Astarita, incaricato di ricoprire il ruolo di. Nell'annunciare le prime novità sulla seconda edizione del festival, che si terrà nella Capitale tra il 7 e il 12 luglio, Della Casa ha infatti dichiarato che si punterà "alla fiction popolare, ma ben relizzata. Abbiamo l'ambizione di rivolgerci non soltanto agli addetti ai lavori ma anche alla 'signora Cecioni'".

Per qust'anno la manifestazione capitolina potrà contare su un budget di circa 7 milioni e mezzo grazie al coinvolgimento di diversi sponsor istituszionali. Madrina del secondo Roma FictionFest sarà Elena Sofia Ricci, la bella protagonista della hit I Cesaroni; le proiezioni in programma, più di 200. Tra quelle già annunciate ci sono Anna e i Cinque di Monica Vullo con Pierre Cosso, Riccardo Garrone e l'eroina Sabrina Ferilli nei panni di una donna che si divide dall'impegno come baby sitter e il palchi dello strip tease, e Einstein di Liliana Cavani, incentrata sulle vicende biografiche dell'inventore della teoria della relatività e interpretata da Vincenzo Amato e Maya Sansa.

A luglio il secondo Roma FictionFest
Privacy Policy