Le Chevalier d'Eon

2006 - 2008

A Lucca cinema, animazione... e grandi anteprime

Una scaletta densa di proiezioni e animazione quella offerta da Lucca Comics & Games.

Presso l'auditorium di San Girolamo, si alternano anime e cartoons con anteprime di notevole impatto come Le Chevalier d'Eon, Death Note o la seconda serie di Gundam. Ma il mondo delle pellicole animate si trasferisce anche nel reale, grazie alla presenza di Mr. Yoshiike - art director dell'anime di One Piece e Dragonball GT - di Scott Robertson - concept designer e fondatore dello Design Studio Press che vanta collaborazioni a 360° con produzioni come Men in Black, Batman, Spider-man - e di Patrick Lumb, l'art director di Batman Begins vero e proprio incipit del nuovo trend sul dark knight creato da Bob Kane e sperimentato dal regista Christopher Nolan.
Un mondo, quello delle "nuvole parlanti", fortemente legato all'universo incantato di Hollywood grazie anche alle recenti produzioni di alto profilo, che hanno attirato ancora più appassionati, facendo proseguire le gesta dei supereroi se due strade parallele: sulla carta e sullo schermo.
Proseguirà inoltre il legame tra l'universo ludico e quello cinematografico, avviato durante la scorsa edizione di Lucca Games con la presentazione del lungometraggio di animazione di Dragonlance... e arriviamo così alla grande antperima europea del 2008.

Dopo l'anteprima mondiale di Indianapolis giunge anche da noi Midnight Chronicles, trasposizione diretta dai tavoli da gioco di una delle più importanti ambientazioni dark-fantasy del panorama del RolePlaying Games internazionale ad opera di Fantasy Flight Games. A presentare la proiezione una conferenza di approfondimento sul making of dei primi due episodi, il guest of honor Christian T. Petersen che da autore ed editore di giochi si tramuta in regista. Dal successo di questa produzione potrebbero nascere nuove iniziative su celluloide legate ad altri grandi brand in mano al famoso editore statunitense.

A Lucca cinema, animazione... e grandi anteprime

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy