50 sfumature di grigio - Dakota Johnson resta nel cast del film

Il cast sarà ultimato in via definitiva entro le prossime settimane, visto che la Universal resta intenzionata a far partire le riprese del film il 1 novembre.

Dopo che Charlie Hunnam ha abbandonato il cast di Cinquanta sfumature di grigio, la Universal ha ripreso a cercare il suo Christian Grey, che affiancherà Dakota Johnson nel ruolo di Anastasia Steele nell'adattamento diretto da Sam Taylor-Johnson.
Nel corso di un meeting tenutosi ieri, è stato stabilito che la Johnson è confermata nel ruolo di Anastasia - nonostante i rumors che erano circolati negli ultimi giorni - e che il casting sarà ultimato e definito nelle prossime settimane, visto che l'inizio delle riprese del film resta comunque fissato al 1° novembre. Nei giorni scorsi sono stati fatti altri nomi, sempre per quanto riguarda il protagonista maschile (vedi anche foto sotto) e sembra che il favorito sia Jamie Dornan, che sarebbe stato contattato direttamente dalla boss della Universal, Donna Langley.
La notizia della rinuncia di Hunnam a interpretare Grey è stata accolta con sollievo sia dai fan dell'attore che da quelli della trilogia erotica, mentre altri hanno contestato il fatto che i fan abbiano avuto un peso così rilevante sul casting del film. Anche se la giustificazione ufficiale è quella degli impegni in conflitto, molti hanno confermato che l'attore sentisse il peso di un'esposizione mediatica così forte e improvvisa e si sia tirato indietro per questo motivo.

I possibili candidati al ruolo di Grey

50 sfumature di grigio - Dakota Johnson resta nel...
Privacy Policy