True Blood: Stagione 2, Episodio 6: Hard-Hearted Hannah

Nel sesto episodio della serie di Alan Ball si susseguono i colpi di scena con i protagonisti destinati a cadere in una serie di spaventose trappole. Scene disturbanti, con sesso splatter, orge e vampiri assetati di sangue, rilanciano la serie tv più sorprendente degli ultimi anni, giunta ormai a metà della seconda stagione.

Massimo Borriello

Dopo un paio di episodi di transizione, True Blood torna a brillare, ammantando il suo sesto episodio di inquietudine e colpi di scena, e accentuando decisamente (se mai ce ne fosse stato bisogno) i toni, virando sempre più verso l'horror e il soft core porn. Hard-Hearted Hannah rappresenta la metà esatta del percorso di questa seconda stagione, e sa entusiasmare e risultare allo stesso tempo disturbante, portando al culmine, a un punto di non ritorno, le situazioni che coinvolgono tutti i protagonisti della serie, destinati a finire in diverse, ma altrettanto terribili, trappole: Sookie finisce nelle grinfie della Compagnia del Sole, Bill è messo alla corda dalla sua creatrice, Sam viene consegnato in pasto a Maryann, mentre LaFayette è costretto a ricominciare con lo spaccio di V. Si aprono così scenari davvero coinvolgenti che certamente sapranno intrattenere al meglio i tanti appassionati della serie culto di Alan Ball.

Il vampiro Eric (Alexander Skarsgård) beve il sangue di una cliente in una scena dell'episodio 'Hard-Harted Hannah' della serie tv True Blood
L'avvio del sesto episodio ci porta al bar dell'Hotel Carmilia, a Dallas, dove Eric si sta nutrendo del suo drink preferito: il sangue succhiato direttamente dal collo di un umana dietro compenso. Di lì a poco, viene raggiunto da Lorena, la creatrice di Bill: Eric ha chiamato la vampira affinché si intrometta nella relazione tra Bill e Sookie. Perché il biondo vampiro ha tutta l'intenzione di far sua la preziosa ragazza e sfruttare così i suoi poteri telepatici. In un flashback di Lorena, ritroviamo lei e Bill in un club della Chicago del 1926. I due tendono una trappola a un riccone e la sua donna, prospettandogli una notte a quattro. Intanto, ai giorni nostri a Dallas, Bill e Sookie accolgono nella loro camera d'albergo la vampira Isabel e il suo uomo Hugo. I due offrono alla coppia il proprio aiuto nel piano d'infiltrazione nella Compagnia del Sole: Hugo accompagnerà Sookie, fingendosi il suo fidanzato, a perlustrare la Chiesa. Al Merlotte, nel frattempo, Sam e Daphne completamente nudi, distesi su un biliardo amoreggiano e si confidano tenerezze, mentre a casa Stackhouse serpeggia la tensione: l'acqua calda non funziona e la cosa irrita particolarmente Maryann. Tara le prova tutte per trovare il pezzo necessario a riparare la caldaia e, dopo essersi attaccata al telefono, trova un negozio fuori città che lo ha disponibile. Ad accompagnarla in auto sarà Eggs che dopo le resistenze iniziali di Maryann riceve il permesso agognato. Al Sunshine Jesus Camp, Jason e Luke vengono accolti da Steve e Sarah per un nuovo incarico: dovranno costruire un palco deputato alla cerimonia dell'"Incontro col sole", durante la quale un vampiro sarà incatenato a una croce poco prima dell'alba.

Michael McMillian e Anna Camp in un'immagine dell'episodio 'Hard-Harted Hannah' della serie tv True Blood
Mentre sono in viaggio su una strada di campagna, Eggs comincia a comportarsi in modo strano e chiede a Tara di accostare la macchina: è convinto di essere già stato in quell'area e s'incammina nei boschi. Nella cucina del Merlotte, il povero LaFayette viene messo sotto torchio dal detective Bellefleur che pare accusarlo dell'omicidio di Miss Jeannette. Alla minaccia di essere condotto in prigione, il cuoco si lascia cadere terrorizzato a terra. A quel punto interviene Terry a fermare l'irruenza del cugino e a confortare un LaFayette in lacrime. In sala, invece, un Hoyt su tutte le furie chiede alla madre spiegazioni sul numero di cellulare disattivato: è stata proprio la donna a chiedere la sua disattivazione per non permettere più a Jessica di contattare il figlio. La donna vuole infatti tenere lontana dal suo ragazzo una poco di buono che si permette di contattarlo anche a tarda ora! Per Hoyt è arrivato il momento di togliersi qualche soddisfazione e confessa alla madre, di fronte a tutti, che Jessica è in realtà una vampira. Sookie e Hugo raggiungo intanto la Chiesa del Sole e vengono accolti da Sarah e dal Reverendo Newlin. Le cose sembrano andare secondo i piani. Si torna poi al flashback di Lorena, in una camera dove lei e Bill sono intenti a torturare le proprie vittime. L'uomo viene costretto ad assistere alle sevizie perpretate dal vampiro alla ragazza, divorata dai morsi di Bill. Lorena si incarica quindi di togliere la vita al riccone spezzandogli il collo. Soddisfatti ed eccitati per quanto appena compiuto, i due vampiri si concedono quindi un po' di buon sesso in un lago di sangue, una scena particolarmente forte che metterà a dura prova i deboli di stomaco.

Rutina Wesley (interprete di Tara) e Mehcad Brooks (Eggs) in una scena dell'episodio 'Hard-Harted Hannah' della serie tv True Blood
Intanto, Eggs e Tara sono ancora in esplorazione nei boschi e finiscono in un pezzo di terra cosparso di vestiti, con un grande masso ricoperto di sangue. Per Sookie e Hugo le cose si mettono ancora peggio. La bionda cameriera del Merlotte ascolta i pensieri di Steve e capisce che l'uomo conosce la sua identità: le stanno tendendo una trappola, ma ormai è troppo tardi per scappare. A Bon Temps, un Bellefleur come al solito ubriaco è alla guida della sua auto, quando sulla sua strada vede spuntare un cane e...il famoso maiale! In realtà si tratta di Sam e Daphne che poco dopo, lontani da sguardi indiscreti, riprenderanno le loro sembianze umane. Al Merlotte, LaFayette riceve un'altra visita inaspettata: è la vampira Pam che gli fa presente che Eric vuole che torni nel business del V, il sangue di vampiro. Sookie e Hugo arrivano nel frattempo alla fine del tour: desiderosi di lasciare in fretta la Chiesa, vengono bloccati da Steve e Hugo che li trascinano a forza nello scantinato. Al grido d'aiuto di Sookie non può rispondere stavolta Bill, bloccato a letto da Lorena che da buona creatrice ha una maggiore forza rispetto alla sua creatura. Tornati a casa Stackhouse, Eggs e Tara trovano tutto sottosopra e seguendo le tracce dei vestiti sparsi attorno alla villa, finiscono nei boschi, di fronte a una scena che li lascia a bocca aperta: una grande orgia con uomini e donne dal volto senza emozione, con gli occhi completamente neri. A comandarla è ovviamente Maryann con la sua danza vibrante.

Il romantico bacio tra la bella vampira Jessica (interpretata da Deborah Ann Woll) e Hoyt (Jim Parrack) in una scena dell'episodio 'Hard-Harted Hannah' della serie tv True Blood
In questo delirio generale, non è però coinvolta Jessica. La giovane vampira si risveglia da sola nella sua camera d'albergo e il cellulare la delude ancora: nessun messaggio per lei da parte di Hoyt. Poco il tempo per dispiacersi: in un attimo il ragazzo bussa infatti alla sua porta e le spiega la situazione. Seguono fiori, baci e frasi romantiche. Alla Chiesa della Compagnia del Sole Jason trova una Sarah profondamente sconvolta e di fronte alle avance insistenti della donna deve mettere da parte i propositi d'astinenza valutati poco prima. Un'altra trappola accoglie invece il povero Sam, tradito da Daphne che si rivela null'altro che una pedina nelle mani di Maryann. La mutaforma trascina infatti l'uomo nel bosco, che viene aggredito e bloccato da una donna e un uomo, mentre sul capo di Maryann viene posta un'enorme testa di toro. E' lei il "minotauro" che ha assalito Sookie, e che adesso sembra avere tutta l'intenzione di accanirsi sul proprietario del Merlotte. Anche perché il suo servo le porge un coltello che non sembra promettere nulla di buono.

Una scena splatter dell'episodio 'Hard-Harted Hannah' della serie tv True Blood
Inquietudine e sensualità esplodono quindi tra Dallas e Bon Temps. Gli eventi subiscono un'improvvisa accelerazione che imbastisce una clamorosa resa dei conti. Sesso e sangue tornano a mescolarsi, mentre al romanticismo delle scorse puntate si sostituisce il sesso senz'anima dell'ennesima orgia diretta dalla burattinaia Maryann. La guerra tra umani e vampiri è pronta per iniziare, mentre il duello tra Sam e la misteriosa Maryann sembra giunto a una svolta. Quale sarà la sorte dei malcapitati? Riusciranno i "buoni" a sottrarsi ai piani dei "cattivi"? E' giunto il momento per Godric di entrare in scena? Numerosi sono gli interrogativi che saranno svelati nei prossimi episodi di una serie ormai decollata, che diventa via via sempre più avvincente. Tanto sangue è destinato a colare ancora: dopo il tempo dell'attesa, è giunto il momento di far esplodere la rabbia. La catastrofe è dietro l'angolo.

True Blood: Stagione 2, Episodio 6: Hard-Hearted...
Privacy Policy