True Blood: Stagione 2, Episodio 10: New World In My View

I fratelli Stackhouse e il vampiro Bill fanno ritorno a una Bon Temps devastata, con i suoi abitanti resi 'zombie' dalla diabolica Maryann. Tutti a caccia di Sam Merlotte nel decimo episodio di True Blood, breve, ma esilarante, che trova ancora una volta in Jason Stackhouse il suo straordinario eroe

Massimo Borriello

Come si può non amare True Blood? Dialoghi brillanti con battute memorabili, un gusto trash che all'horror coniuga un umorismo davvero esilarante, e uno straordinario eroe imbecille come Jason Stackhouse! Una serie così si può solo adorare, e con essa il suo creatore Alan Ball che dopo il cult Six Feet Under ha saputo azzeccare un altro prodotto vincente. Ci stiamo però dirigendo rapidamente verso la fine di questa intensa, seconda stagione di True Blood che ha visto finalmente chiudersi nello scorso episodio la parentesi del Texas, che a noi ha regalato sangue, morte e deliri vari, mentre a Sookie ha lasciato in eredità sogni bagnati dalla voglia di Eric. In New World In My View è tempo di tornare a Bon Temps e fare in conti con una città sottosopra, dove il senno ha lasciato il posto alla follia a causa dei diabolici poteri di Maryann. La menade vuole Sam per sacrificarlo al suo Dio e tutti i suoi burattini sono chiamati a catturarlo. In questo scenario agghiacciante un uomo e i suoi muscoli scultorei arriverà a beffare i cripto-zombie con una delle sue solite trovate geniali:

Jason Stackhouse (Ryan Kwanten) nei panni del 'dio che viene' dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Jason Stackhouse in versione Dio cornuto con maschera antigas vedrà sparire sotto i suoi occhi il povero Sam per vederlo riapparire pochi attimi dopo con le natiche all'aria, credendo ovviamente di essere stato egli stesso l'artefice di questo prodigio. Se però i poteri di Jason sono tutti nella sua incontaminata stupidità, quelli di sua sorella Sookie si rivelano andare ben al di là della telepatia. New World In My View è l'episodio più breve della serie, poco più di quaranta minuti, ma è sicuramente anche il più divertente: lunga vita a Jason, e una vita da zombie per Arlene che in versione occhi neri diventa davvero formidabile.

Maryann (Michelle Forbes) prepara il sacrificio per il suo Dio in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Dopo la morte di Godric, per Sookie è arrivato il momento di consolare un Eric nudo e in lacrime. Le bastano pochi secondi per ritrovarsi sotto di lui, ma anche stavolta si tratta solo di un sogno. Povera Sookie. Lei e suo fratello Jason, oltre a Bill che sonnecchia comodamente in una bara, stanno facendo ritorno a Bon Temps. Basta poco ai due Stackhouse per rendersi conto che qualcosa non va: un uomo prende a capocciate la sua casa, segni di devastazione ovunque e ragazzi che si rincorrono e si lanciano contro le auto in corsa. Sono gli 'zombie' creati da Maryann con un unico compito: trovare Sam Merlotte e portarlo da lei affinché possa sacrificarlo al suo Dio. La diabolica menade, insieme al fido Eggs, sta costruendo una scultura di carne nel giardino di casa Stackhouse, nell'attesa di avere l'oggetto dei suoi desideri perversi. Un ubriaco Andy Bellefleur deve invece scolarsi qualche altra bottiglia di alcool per accettare la storia di Sam e per prepararsi ad acciuffare la responsabile della pazzia che regna nella sua città.
Il detective Andy Bellefleur (Chris Bauer) non molla la bottiglia in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Mentre è impegnato a spiegare ad Andy che Maryann è immortale e quindi non può essere uccisa, Sam riceve la telefonata di Arlene in lacrime che chiede di raggiungerla al Merlotte terrorizzata dalla sua stessa cacciatrice. Non rivela poi di essere così intelligente Sam cadendo in un'ennesima trappola e recandosi al suo locale per controllare la situazione. Alla villa di Bill, il vampiro e i due Stackhouse trovano la madre di Hoyt in versione zombie, e suo figlio e Jessica che non riescono a farla ragionare. Si prevede un ritorno tutt'altro che rilassante per i reduci del Texas. Per capire quello che sta succedendo nel suo territorio, Jason decide di recarsi al Merlotte, mentre Sookie e Bill vanno a casa Stackhouse.

Sookie Stackhouse (Anna Paquin) si rende conto che i suoi poteri vanno ben al di là della telepatia in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Al Merlotte, Sam e Andy vengono circondati dagli zombie e per sfuggire alla cattura si chiudono nella cella frigorifera. Nell'appartamento di Lafayette, invece, la posseduta Tara viene legata a una sedia, ma questo non sembra fermarla nel prendere a capocciate sua madre e a sputi in faccia suo cugino. Intanto, accompagnata da Bill, Sookie raggiunge la sua casa e la trova completamente devastata con un'enorme testa di toro che campeggia nel salotto. Una provvidenziale telefonata di Lafayette le intima di lasciare subito la pericolosa casa, ma è ormai troppo tardi: Maryann fa il suo ingresso e tenta di cacciar via i due. Per proteggere la sua donna, Bill si avventa sul collo della menade, ma il suo sangue sembra essere veleno per il povero vampiro. E mentre Maryann chiede a Sookie cosa sia, la ragazza le poggia una mano sul viso per allontanarla, emanando dal palmo una potenza e un fascio di luce a cui non sa dare spiegazione. Sookie e Bill scappano poi via. Nella cella frigorifera del Merlotte, Andy e Sam si scolano una bottiglia di alcol per tenersi caldi, ma Jason Stackhouse in versione Rambo è pronto a fare il suo eroico ingresso nel locale per liberare i due.
Il detective Andy Bellefleur (Chris Bauer) e Sam Merlotte (Sam Trammell) in trappola nella cella frigorifero del Merlotte in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Con un'enorme motosega e una sparapunti, il ragazzo prende in ostaggio Arlene e minacciando di ucciderla suscita in Terry un moto di umanità. Per salvare la sua donna, Terry accetta di uscire dal locale insieme agli altri zombie. Sam e Andy sono finalmente liberi, ma il pericolo non è finito. Gli zombie tornano dentro per catturare Sam, il quale capisce che quella situazione non è destinata ad avere fine finché non si consegnerà a Maryann e decide perciò di lasciarsi prendere dalla folla indemoniata.

Adina Porter, Nelsan Ellis, Stephen Moyer e Anna Paquin in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Sookie e Bill raggiungono l'appartamento di Lafayette. La ragazza cerca di entrare nei pensieri di Tara per riportarla alla normalità, ma deve scontrarsi con l'oscurità che sembra albergarle dentro. Per aiutarla, Bill si offre di ipnotizzare la ragazza. All'esterno del Merlotte, la folla inferocita sta legando Sam sul tetto di un'automobile per condurlo da Maryann, ma proprio in quel momento il Diavolo appare loro per prendersi Sam. Qualcuno dubita che lui sia il 'Dio che viene' per via della mancanza di corna e in effetti il geniale Jason stavolta ha dimenticato un elemento essenziale per rendere la scena credibile. Per fortuna, il fondamentale Andy addobba la testa del ragazzo con due ramoscelli d'albero: eccolo il Dio Stackhouse! Sam si avvicina a lui per chiedere di essere punito e quando Jason fa per punirlo, l'uomo scompare sotto i suoi occhi increduli. Il Dio Jason dice poi ai suoi discepoli che è soddisfatto di quell'offerta, mentre la mosca-Sam ronza attorno a loro, e felici di aver appagato il loro Dio, la folla si reca da Maryann per fare rapporto. Quando la situazione torna alla calma, Sam può finalmente riapparire mezzo nudo, sotto gli sguardi scioccati di Andy e Jason. Bill sta intanto incantando Tara e Sookie può finalmente entrare nella sua mente, andando a rivivere tutto quello che è successo alla ragazza negli ultimi tempi.
Sookie (Anna Paquin) e Tara (Rutina Wesley) finalmente tornata in sé in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Lentamente, i suoi occhi tornano alla normalità, e finalmente lucida Tara può riabbracciare la sua amica, chiedere scusa a sua madre e ringraziare Lafayette. Per contrastare il potere di Maryann, Bill capisce che c'è un'unica possibilità: chiedere aiuto alla Regina. Intanto, alla villa del vampiro, Jessica non ne può più dell'esaltata suocera e si avventa sul suo collo, azzannandola voracemente. Bill arriva nel frattempo alla dimora della Regina, ma quando fa il suo ingresso nella casa qualcosa sembra sconvolgerlo e allo spettatore è offerto solo un piede di Sua Maestà sul quale scorre un rivolo di sangue.

Jason Stackhouse (Ryan Kwanten) e le sue idee geniali in una scena dell'episodio 'New World In My View' della serie True Blood
Un episodio breve, eppure ricco di momenti memorabili, trovate geniali e battute fulminanti. Col ritorno a Bon Temps dei fratelli Stackhouse e del vampiro Bill, sembra arrivato il momento della resa dei conti per Maryann. Intanto, Evan Rachel Wood nei panni della Regina sta per fare il suo ingresso nella serie: probabilmente un altro personaggio che avrà vita breve, ma che grazie al suo fascino saprà fornire a True Blood ulteriore linfa, accrescendo appeal e aspettative. Quel che è certo è che, a due episodi dal termine della seconda stagione della serie, qualcosa di veramente atroce sta per accadere a Bon Temps.

True Blood: Stagione 2, Episodio 10: New World In...
Privacy Policy