The Strain: commento all'episodio 1x10, Loved Ones

Un avvenimento infausto sconvolge il dottor Goodweather, mentre Dutch cerca di rimediare al suo errore

The Strain: commento all'episodio 1x10, Loved Ones

Plot

The Strain

2014 - .... – Fantastico
3.4 3.4

Al banco dei pegni di Setrakian (David Bradley), Zach (Ben Hyland) trova un computer funzionante attraverso cui riesce a rintracciare il telefono della madre: Ephraim (Corey Stoll) si mette dunque alla ricerca di Kelly (Natalie Brown) e nel percorso scopre che il telefono è ora in possesso di una senza tetto. Facendosi guidare dalla donna nel punto in cui ha trovato l'apparecchio, Eph ritrova la macchina dell'ex moglie, in cui ci sono tracce di sangue. Il dottor Goodweather capisce che anche Kelly potrebbe essere stata contagiata: il dubbio si trasforma in certezza quando, arrivato a casa di Diane (Inga Cadranel), la migliore amica di Kelly, trova la donna e il figlio contagiati, con ancora in mano la collanina strappata dal collo della donna.

Nel frattempo Dutch (Ruta Gedmintas) vuole rimediare al suo errore e, insieme a Vasily (Kevin Durand), si introduce nel grattacielo dell'azienda di Edrich Palmer (Jonathan Hyde): la coppia viene immediatamente scoperta e il confronto della donna con il magnate non ha successo. Palmer ordina al suo braccio destro Fitzwilliams (Roger R. Cross) di liberarsi dell'hacker, ma l'uomo, sconvolto dalla piega assunta dagli eventi a causa delle scelte del suo capo, decide di risparmiare la vita a Dutch e Vasily.

Cosa ci è piaciuto

The Strain: Ruta Gedmintas, Roger Cros, Jonathan Hyde nell'episodio Loved Ones

Forse è sconveniente dirlo, ma il piatto e noioso personaggio di Kelly, fino a ora rappresentata semplicemente come l'ex moglie delusa, con il contagio ha guadagnato diversi punti: grazie a lei possiamo assistere "dall'interno" all'intero processo di trasformazione in strigoi, riuscendo persino a vedere le cose attraverso i suoi occhi. Uno stratagemma narrativo ben sfruttato che, alternato alla disperata ricerca parallela di Ephraim, si rivela efficace anche dal punto di vista emotivo.

Contenuto pubblicitario

Cosa non ci è piaciuto

The Strain: Jonathan Hyde nell'episodio Loved Ones

Se la trasformazione di Kelly è vincente, il tentativo di Dutch di rimediare all'errore commesso è molto meno convincente: una hacker così esperta avrebbe dovuto elaborare un piano migliore, inoltre anche l'improvviso cambiamento di idee di Fitzwilliams è un po' forzato. Non convince nemmeno il ritrovamento da parte di Zach del telefono della madre: la rete è giù da giorni e il ragazzino riesce magicamente a far funzionare un computer rintracciando il cellulare? Scorciatoie narrative che fanno storcere il naso.

L'angolo del mostro

Grazie alla trasformazione di Kelly in strigoi abbiamo scoperto come vedono i vampiri: una volta mutati vedono le persone come sacche di sangue ambulanti, di cui riescono a individuare ogni vaso del sistema circolatorio.

The Strain: un mostro dell'episodio Loved Ones

What's next

Ora che Ephraim sa che Kelly è diventata un vampiro, come reagirà quando la ritroverà? Il Maestro potrebbe usare questa sua debolezza contro il dottore? Vista la sua preoccupazione circa le scelte del proprio capo, Fitzwilliams in futuro potrebbe rivelarsi fondamentale per la lotta contro Il Maestro?

Valentina Ariete
Redattore
4.0 4.0
Privacy Policy