Il DVD di Juno

Buona edizione Fox, con ricca dotazione di extra, per uno dei film sorpresa della scorsa stagione, vincitore dell'Oscar per la sceneggiatura originale.

La Fox rende omaggio nel modo migliore a uno dei film sorpresa della scorsa stagione (Juno ha vinto l'Oscar per la miglior sceneggiatura originale e ha trionfato agli Indipendent Spirit Awards e alla festa di Roma), confezionando per l'opera di Jason Reitman una buonissima edizione in Dvd, valida sotto l'aspetto tecnico e ricca di contenuti speciali.

Le buone notizie cominciano dal fronte video: le immagini di Juno si presentano molto pulite e sono caratterizzate soprattutto da un croma molto acceso, con colori saturi che rispecchiano comunque in modo fedele le particolari scelte fotografiche già viste nelle sale cinematografiche. La compattezza complessiva è buona, ma deve cedere qualche colpo a una leggera grana, e qualcosina va messa nel conto anche sul piano della compressione (il bit-rate non è altissimo vista la nutrita quantità di contenuti speciali), però bisogna dire che il quadro conserva sempre una qualità soddisfacente, anche se incisività e definizione non sono certamente al top.

Per quanto riguarda l'audio, Juno non è sicuramente un film per testare l'impianto, basato com'è soprattutto sui dialoghi: la resa complessiva però è buona, perché i parlati sono precisi e puliti mentre la bella colonna sonora consente comunque un certo coinvolgimento degli altri diffusori oltre al centrale. Non che si possa pretendere molto di più, però va sottolineata una certa cura anche per l'ambienza, che si può apprezzare quando la protagonista è nella sala d'attesa della clinica dove si praticano gli aborti: gli inquietanti rumori prodotti dalle altre persone, in quel momento amplificati nella testa di Ellen Page, sono riprodotti in modo perfetto e coinvolgono l'intero impianto.

totale 7
video 7
audio 7
extra 8
Il pezzo forte dell'edizione sono comunque gli extra: si parte con il commento audio del regista Jason Reitman e della sceneggiatrice Diablo Cody. Poi troviamo undici scene eliminate per la durata di una ventina di minuti, alcune gag sul set (5'), due brevissime featurette su un momento delle riprese e un intermezzo musicale con i protagonisti del film, oltre venti minuti di provini sostenuti dal cast. Si passa poi all'approfondimento sui tre attori principali (circa 9 minuti), la sceneggiatrice Diablo Cody (8') e il regista (9'). Per chiudere un dietro le quinte di quasi un quarto d'ora, per un totale di un'ora e mezza di contenuti speciali sempre frizzanti e godibili.

Il DVD di Juno
Privacy Policy