Il DVD de Il bacio della donna ragno - Edizione 25° anniversario

A 25 anni dalla sua uscita, il film che diede l'Oscar a William Hurt esce con un'edizione speciale che presenta un reparto extra davvero strepitoso. Discreta la parte tecnica.

In occasione del 25° anniversario della sua uscita, Il bacio della donna ragno esce in una bella edizione a doppio disco targata Dall'Angelo Pictures, che risulta discreta sul piano tecnica, ma addirittura strepitosa sotto l'aspetto degli extra.
Come si ricorderà il film di Hector Babenco ricevette la nomination per gli Oscar come miglior film nel 1986, mentre William Hurt vinse addirittura la statuetta come miglior attore protagonista. Il bacio della donna ragno fu tratto dal romanzo di Manuel Puig: in un carcere brasiliano Luis Molina, omosessuale arrestato per corruzione di minorenne, è in cella con Valentin, prigioniero politico. Si vorrebbe usare il primo per avere informazioni dal secondo. Per sfuggire alla triste realtà Luis si rifugia spesso in fantastiche storie romantiche, ma in realtà è utilizzato per avere preziose informazioni da Valentin.

Ora Il bacio della donna ragno torna con quest'Anniversary Edition, brillante già dal packaging, con una slipcover cartonata a contenere l'amaray.
Il video, a dire la verità, all'inizio desta qualche allarme: si parte infatti con un quadro sporco e piuttosto rumoroso, soprattutto nei fondali all'interno della cella. Per fortuna la qualità ben presto migliora, il quadro diventa nettamente più solido e compatto, con un croma più deciso e brillante e un contrasto ben calibrato. Restano però parecchi segni sulla pellicola tra graffi e spuntinature, a volte piuttosto fastidiosi. Poi anche questi difetti si diradano nel finale, dove il video sale decisamente di tono. Nonostante l'allarme iniziale, ci troviamo di fronte quindi a un video non eclatante, ma sicuramente più che sufficiente.

totale 7
video 6
audio 7
extra 9
Apprezzabile il remix multicanale adottato sia per la lingua originale che per quella italiana. Entrambe sono presenti comunque anche nell'originale in stereo. Il film è basato soprattutto su dialoghi molto tranquilli e non è di quelli che mettono alla prova il reparto: comunque nella traccia multicanale si nota una certa spazialità, ne beneficia la scena che respira di più e perfino i dialoghi che sono un pelo più puliti e cristallini. In qualche raro e sporadico effetto ambientale, ad esempio gli applausi nel locale dello spettacolo, si avverte anche un apporto dell'asse posteriore.

Ma il vero pezzo forte dell'edizione sono gli extra, davvero eccezionali per un film di 25 anni fa visto che si parla di quasi tre ore di contenuti speciali. Già sul primo disco troviamo i trailer e il teaser. Il secondo disco si apre con un lunghissimo making of di un'ora e 47 minuti che racchiude tutti gli approfondimenti sul film, dalla sua genesi (curioso il fatto che in origine Luis Molina doveva essere interpretato da Burt Lancaster), all'acquisto dei diritti sul romanzo, per poi passare a tutte le vicissitudini della produzione e della lavorazione. Il tutto attraverso numerose interviste, immagini d'epoca, riprese sul set e la presentazione a Cannes. Seguono una dozzina di minuti su come si è costruito il successivo musical, un altro corposo contributo (36 minuti) che parla della trasposizione dal romanzo al film, una featurette di 9 minuti sui segreti della donna ragno (incentrato soprattutto sullo scrittore Manuel Puig) e infine un breve spot per il 25° anniversario del film.

Il DVD de Il bacio della donna ragno - Edizione...
Privacy Policy