Il Blu-ray di Salvate il soldato Ryan

Un video strepitoso e un'edizione di altissimo livello caratterizzano lo sbarco in alta definizione del film di Steven Spielberg vincitore di cinque Oscar.

Per ovvi motivi l'uscita del blu-ray di Salvate il soldato Ryan era attesissima. Poter ammirare in alta definizione il film di Steven Spielberg sul D-day e la seguente missione di otto soldati guidati dal capitano Miller (Tom Hanks) a caccia dell'unico ragazzo sopravvissuto di una famiglia numerosa (Matt Damon), destava la curiosità dei tanti fan di questa pellicola vincitrice di cinque Oscar che, in mezzo a un po' di retorica, evidenziava in maniera realistica e spettacolare tutte le brutalità della guerra.

Ebbene l'attesa è stata ben ripagata, perché ci troviamo di fronte a un'edizione pienamente riuscita, con un video addirittura strepitoso. Salvate il soldato Ryan in blu-ray non solo rivela una grande quantità di particolari e dettagli prima nascosti, ma anche una tavolozza di colori decisamente più vivace e variegata di quella piuttosto cupa del DVD, preservando comunque la scelta di toni slavati tipici della fotografia originale. La grana c'è sempre, a volte è molto evidente ma è fedele all'originale e soprattutto rivela che non sono stati utilizzati filtri per ridurla. Ma è il livello del dettaglio che sorprende: soprattutto in certe fasi il quadro è davvero spettacolare, si possono vedere i granelli di sabbia, i particolari dei volti, i buchi sulle macerie delle case, la ruvidità dei detriti. Insomma un blu-ray sotto questo aspetto perfettamento riuscito.

Per quanto riguarda l'audio, purtroppo solo la traccia originale è in DTS-HD, una codifica che si rivela da riferimento e da dieci e lode, e che proietta direttamente lo spettatore in mezzo alla battaglia. La traccia italiana è invece in semplice dolby digital, che se è praticamente alla pari con quella Dts (però a datarate dimezzato) della versione DVD, ha però decisamente una marcia in meno di quella originale. Va comunque detto che stiamo comunque parlando di un'ottima traccia. Basta lo sbarco in Normandia per apprezzare la bontà della resa multicanale, con i rumori delle pallottole che spuntano da tutti i diffusori, effetti panning molto precisi, esplosioni puntualmente sottolineate dal sub e dinamica pronunciata. Tutto di ottimo livello, ma il DTS-HD originale porta tutto a una resa ancora più perfetta.

totale 9
video 9
audio 9
extra 8
Buone notizie anche riguardo gli extra, ai quali è dedicato tutto il secondo disco, anche se i contributi non sono in HD (lo sono solamente i trailer). Ci sono innanzitutto tutti gli extra della versione DVD più ricca. Dopo una breve introduzione di Spielberg, partono una serie di featurette: Uno sguardo nel passato (quasi 5 minuti) parla delle approfondite ricerche dietro la creazione della storia e delle reali vicende che ispirano il film; Miller e il suo plotone (oltre 8 minuti) punta l'attenzione sul cast; Il campo base del cast (7 minuti e mezzo) racconta di come gli attori abbiano effettuato un vero e proprio programma di addestramento militare per prepararsi al film; Il dietro le quinte dura oltre venti minuti ed è un'interessante carrellata su tutto quanto concerne la produzione del film, lo stile, il look, il lavoro sulla fotografia di Janusz Kaminski e i luoghi di ripresa; Ricreando Omaha Beach (18 minuti) svela tutto sulle riprese effettuate in Irlanda riguardo lo sbarco iniziale, con particolare attenzione alle armi, alle sequenze più spettacolari e alla sicurezza sul set; Musica e suono (16 minuti) coinvolge ovviamente John Williams che ha curato la colonna sonora e Gary Rydstrom che ha perfezionato il sound design. Si chiude con alcune brevi riflessioni di Tom Hanks e Steven Spielberg e con una nuova featurette di 25 minuti, Sulle onde: Salvate il soldato Ryan, che si rivela un altro making of che coinvolge il cast, veterani di guerra e lo storico Stephen Ambrose sui veri eventi dell'epoca.
Ma c'è anche una sezione tutta nuova riguardante le riprese di guerra nella seconda guerra mondiale: si tratta di un documentario di un'ora e mezza narrato da Tom Hanks sui filmati autentici dei reporter di quel periodo. Alla fine delle oltre tre ore di contenuti speciali, si chiude con i trailer in HD.

Il Blu-ray di Salvate il soldato Ryan
Privacy Policy