Il Blu-ray di Kill Bill Collection (Volume 1 e 2)

In un unico cofanetto i due Kill Bill di Tarantino in alta definizione: eccezionale la resa tecnica, ma gli extra sono i medesimi delle edizioni in DVD.

Sono usciti finalmente anche in Italia, in un'edizione che li racchiude in un unico cofanetto cartonato, i blu-ray di Kill Bill: Volume 1 e Kill Bill: Volume 2. I film di Quentin Tarantino, con Uma Thurman nelle vesti della sposa vendicatrice (e un grande cast di contorno formato da Lucy Liu, Vivica A. Fox, Daryl Hannah, Michael Madsen, Sonny Chiba e David Carradine, scomparso nello scorso giugno), si possono quindi ammirare adesso in alta definizione: il salto di qualità rispetto ai DVD è certamente significativo, peccato che l'upgrade non sia tale anche riguardo ai contenuti speciali, che invece sono rimasti i medesimi.

I video, entrambi della stessa qualità, sono caratterizzati da un croma davvero sfavillante, che ripropone fedelmente tutti i diversi ambienti toccati dalla vicenda della sposa vendicatrice. A questo si aggiunge un livello di dettaglio davvero elevato, frutto anche dell'ottimo master di partenza e di un lavoro fatto con cura. Le immagini sono spesso taglienti e raggiungono il loro apice negli esterni diurni e sui primi piani, dove si possono ammirare i minimi particolari, mentre la leggera grana percepita è quasi sempre cinematografica. Quanto a rumorosità, ci sono solo un paio di occasioni in cui i fondali danno effettivamente fastidio, come ad esempio all'inizio di Kill Bill: Volume 1 gli interni nella casa di Vivica A. Fox. Ma sono occasioni rare, perché anche la compressione è gestita a dovere grazie a un bit-rate elevato.

totale 8
video 8
audio 9
extra 6
Davvera superba anche la resa audio, peraltro già di buon livello nelle edizioni in DVD. Se il PCM inglese 5.1 non compresso possiede un'ulteriore marcia in più, anche la traccia italiana in DTS è di ottimo livello e soddisfa in pieno le attese. I due film sono ricchi di scene nelle quali l'audio è messo a dura prova: ebbene il reparto risponde sempre in maniera perfetta, con una curatissima suddivisione nei canali, una precisa calibrazione degli effetti e una dinamica a tratti davvero dirompente. Anche i parlati sono caldi e precisi, mentre oltre ai diffusori in costante fermento, va aggiunto un sub dal notevole impatto, sempre pronto a sottolineare i bassi in maniera puntuale e decisa. Anche la resa della bellissima colonna sonora è assicurata, le musiche si integrano con naturalezza a dialoghi, effetti e rumori ambientali per un mixing da applausi.

Come accennato prima, gli extra del blu-ray sono esattamente quelli presenti nelle edizioni in DVD, che già avevano lasciato l'amaro in bocca ai fans. Nel Volume 1 troviamo quindi un making of di poco più di una ventina di minuti, un'esibizione musicale dei 5, 6, 7, 8's e una serie di trailer. Nel Volume 2 un altro making of di circa 26 minuti, una featurette denominata Chingon - Esibizione all'anteprima di Kill Bill Vol. 2 e una scena eliminata. Se era troppo poco per i DVD, figuriamoci per i Blu-ray.

Il Blu-ray di Kill Bill Collection (Volume 1 e 2)
Privacy Policy