Extant: Commento all’episodio 1x06, Nightmares

I misteriosi incubi del piccolo Ethan aprono un altro episodio coinvolgente e ricco di suspense per Extant, con i coniugi Molly e John Woods impegnati a scoprire quale verità si cela dietro l'ambiguo complotto messo in atto dall'ISEA.

Extant: Commento all’episodio 1x06, Nightmares

Il plot

Extant

2014 - 2015 – Fantascienza
3.2 3.2

Ethan si sveglia all'improvviso urlando nel suo letto, e rivela ai suoi genitori di aver avuto una visione. John e Molly Woods capiscono che si è trattato di un incubo, ma la Humanichs Project non ha mai programmato alcuna attività onirica per i suoi droidi; John decide quindi di condurre degli ulteriori studi su Ethan. Nel frattempo, l'ISEA è in subbuglio a causa del folle comportamento di uno degli scienziati che avevano estratto il feto dal grembo di Molly: l'uomo, infatti, è stato colto da irrefrenabili impulsi violenti, e sul suo cranio è comparso il misterioso simbolo con i cerchi già presente sulla pancia di Molly. Alan Sparks, tuttavia, mette a tacere l'incidente. Molly, intanto, piazza una microspia sul braccio di Sam Barton, e in tal modo scopre che la sua collega è ricatta da Sparks, il quale minaccia di far uccidere suo fratello.

Poco dopo, Molly viene contattata all'improvviso da Harmony Kryger, che è riuscito a introdursi di soppiatto all'interno dei laboratori dell'ISEA ed ora ha bisogno di parlare con Molly. La mattina seguente, la donna si reca all'appuntamento; Sparks, però, è venuto a sapere dell'incursione di Kryger, e ha inviato il suo capo della sicurezza, Gordon Kern, sulle tracce dell'ex astronauta. Consapevole del rischio che stanno correndo, Molly riesce abilmente a depistare Sparks e Kern e si incontra con Kryger insieme al marito John; i due coniugi ricevono dall'uomo un misterioso codice da decifrare. Grazie all'aiuto di Ethan con il codice, John e Molly hanno accesso a un video registrato molto tempo prima da Katie, la figlia di Sparks, che documenta cos'era realmente avvenuto a bordo della loro astronave...

Commento all'episodio

Extant: un'immagine di Halle Berry nell'episodio Nightmares

A dispetto dei cliché e dei rischi insiti in un genere quale il thriller dai contorni fantascientifici, la nuova serie estiva della CBS, Extant, non soltanto sta rispettando le già ottime premesse iniziali, ma negli scorsi episodi ha dimostrato un progressivo miglioramento che ha toccato il suo apice con la sesta puntata, Nightmares (nonostante il calo di ascolti, scesi purtroppo sotto la soglia dei sei milioni di spettatori). Un episodio, quello di mercoledì, estremamente denso dal punto di vista drammaturgico, con nuovi sviluppi nel mistero legato alla gravidanza di Molly e alle sinistre scie blue visualizzate all'interno dell'astronave durante la sua "fecondazione"; e al contempo, un episodio che continua ad esplorare le relazioni fra i personaggi e le loro intime fragilità, legate essenzialmente all'attaccamento per la famiglia... che si tratti di un figlio-androide svegliato in piena notte dal primo incubo della sua esistenza, oppure di un fratello tenuto segregato e in grave pericolo di morte.

Contenuto pubblicitario
Extant: Halle Berry con Pierce Gagnon nell'episodio Nightmares

Scandito da un ritmo impeccabile, con sequenze più dinamiche ben amalgamate a scene dal taglio quotidiano e minimalista, l'episodio Nightmares regala una tensione costante, accentuata dall'atmosfera di cospirazione che grava sulla protagonista Molly, ma anche diversi momenti di suspense: dal repentino attacco di follia che coglie uno scienziato all'interno dei laboratori dell'ISEA al gioco fra il gatto e il topo che vede coinvolti Molly, Harmony Kryger e il responsabile della sicurezza dell'ISEA, Gordon Kern. L'intreccio della serie è contrassegnato da numerosi punti interrogativi, ma Mickey Fisher e gli altri autori stanno gestendo in maniera egregia il materiale narrativo a disposizione. La sesta puntata porta anche una new-entry: Odin, un giovane reduce di guerra con un braccio artificiale, che si avvicina a Julie Gelineau (con un preannunciato coinvolgimento sentimentale). Ma ad intrigare maggiormente, una volta di più, è la figura di Ethan: un sorprendente connubio di imprevedibilità e tenerezza, grazie soprattutto alla validissima performance del piccolo Pierce Gagnon.

Extant: Grace Gummer e Charlie Bewley nell'episodio Nightmares

What's next?

L'angoscioso retroscena sulla morte di Katie Sparks e dell'equipaggio della sua atronave, contagiato dal virus che sembra essere penetrato anche nel grembo di Molly, getta una nuova luce, ancora più sinistra, sul mistero al cuore della trama di Extant (nonché sulle motivazioni che hanno spinto Sparks a nascondere l'intera vicenda). Inoltre, il sequestro finale di Kryger ad opera di Gordon Kern potrebbe mettere ancora più a rischio l'incolumità di Molly e la sua coraggiosa indagine sui segreti dell'ISEA...

Conclusioni

Extant: Halle Berry in un momento dell'episodio Nightmares

Rispettando appieno le sue premesse, Extant continua a dimostrare un'eccellente tenuta a livello narrativo, e con Nightmares registra probabilmente il suo migliore episodio fino a questo punto: un formidabile amalgama di storytelling, suspense ed approfondimento dei personaggi e delle loro motivazioni, in grado di bilanciare in maniera ottimale i vari ingredienti di un racconto che si fa via via più coinvolgente ed appassionante.

Stefano Lo Verme
Redattore
4.0 4.0
Privacy Policy