Dominion: Commento al settimo episodio, Ouroburos

Penultimo episodio dalla qualità altalenante che mette in scena il conflitto Michael/Gabriel ed introduce alcuni twist da riprendere, si spera, nel finale di stagione.

Dominion: Commento al settimo episodio, Ouroburos

Il plot

Dominion

2014 - 2015 – Fantastico
3.3 3.3

Deserto babilonese, 1900 anni prima di Cristo. Una carrellata ci mostra immagini drammatiche di corpi insanguinati e mutilati, e un bambino ancora in vita tra essi. La figura di Michael con le ali spiegate arriva a coprire il sole caldo e accecante, e si avvicina al sopravvissuto tendendogli la mano e rassicurandolo. Ma è questo il vero Michael? E' veramente l'angelo "buono" che vuol far credere a noi spettatori ed agli abitanti di Vega? L'epilogo, che riprende questo drammatico incipit, farebbe credere che non è sempre stato così.

Il contrasto tra i due echeggia anche nel presente, con Gabriel in grado di prendere possesso del corpo di Louis e girare indisturbato, e non notato, per Vega, tenendo costantemente a rischio gli inconsapevoli Michael ed Alex. Anche se infine cacciato via dal corpo di Louis, il piano di Gabriel porta i suoi frutti, permettendogli di liberarsi di molti angeli non schierati dalla sua parte. Spazio anche per i Whele, in particolare per William gettato nella gabbia con il suo stesso leone, e per i soliti intrighi politici di Vega, mentre Alex e Noma condividono un momento di intimità nelle docce.

Cosa ci è piaciuto

Dominion: Rosalind Halstead e Tom Wisdom nell'episodio Ouroboros

Ben costruito il contrasto Michael/Gabriel, nei flashback e nel passato così come nel presente della storia di Dominion. Il faccia a faccia tra i due è quello che rende vivo ed interessante il penultimo episodio della stagione, introducendo anche dubbi sulle effettive intenzioni di Michael nell'epilogo. Ben girate da Larry Shaw, già regista del riuscito episodio precedente Black Eyes Blue, le sequenze che riguardano Louis e la sua possessione, ed è apprezzabile qualche punta di horror ed effetti forti in più rispetto a quanto visto in precedenza (la sequenza iniziale, per esempio, che indugia sugli arti mozzati nel deserto babilonese). Resta interessante l'approccio generale di Dominion alle figure angeliche, spogliate di gran parte dei loro significati religiosi, anche quando vengono riscritti episodi mitici come il Diluvio Universale ed il suo significato, come accade in Ouroburos.

Contenuto pubblicitario

Cosa non ci è piaciuto

Dominion: Chris Egan nell'episodio Ouroboros

Se abbiamo apprezzato alcuni aspetti di questo settimo episodio, la qualità generale resta alterna, inferiore alla puntata precedente che ci aveva soddisfatti maggiormente. A differenza dei primi episodi della stagione, la parte politica ha perso di interesse a favore di quella angelica, rendendo gli intrighi di Claire meno riusciti rispetto alla storyline che ruota intorno al Prescelto e gli angeli. Il momento meno riuscito è senza dubbio quello di William nella gabbia del leone e la conseguente uccisione del povero animale. Non solo per l'atto in sé, ma per la messa in scena fredda e poco riuscita, che non trasmette alcuna emozione. Nella stessa sequenza William è anche "costretto" a spiegare cosa sia l'Ouroburos del titolo, a beneficio di gran parte degli spettatori.

Dominion: Carl Beukes nell'episodio Ouroboros

Note a margine

E ve lo spieghiamo anche noi: L'Uroboro (Ouroburos) è un simbolo antico che rappresenta un serpente che si morde la coda, formando un cerchio. E' associato a significati alchemici e rappresenta la natura ciclica delle cose, ciò che ricomincia dopo aver raggiunto la sua fine.

What's Next

Il punto principale da sviluppare nel finale di stagione intitolato Beware Those Closest To You (che è anche il significato di uno dei tatuaggi di Alex) riguarda le reali intenzioni di Michael. Ed è proprio a lui che il titolo potrebbe riferirsi, se vogliamo considerare il tatuaggio come un'ammonizione proprio nei confronti dell'angelo "buono". Ma ci sarà sicuramente spazio per la parte politica della serie, per gli intrighi di Claire per prendere il governo di Vega e per il suo matrimonio anticipato.

Antonio Cuomo
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy