Dominion: commento al quinto episodio, Something Borrowed

Dopo un inizio di stagione promettente, Dominion delude per la seconda settimana consecutiva, non riuscendo a sviluppare in modo adeguato storia e gran parte dei personaggi.

Dominion: commento al quinto episodio, Something...

Il plot

Dominion

2014 - 2015 – Fantastico
3.3 3.3

Quando sei un Prescelto, accettare il tuo destino è solo il primo passo per compiere la missione per cui sei stato selezionato... qualunque essa sia, perché, almeno fin qui, gli autori di Dominion non sono stati molto chiari riguardo il ruolo che Alex dovrà avere nello scontro tra umani ed angeli che anima la serie. L'unica cosa certa è che si tratterà di un ruolo per il quale è bene essere preparati.

E così il Prescelto è costretto ad iniziare il suo addestramento con Michael per imparare a combattere gli altri angeli: nel deserto, l'arcangelo gli gira intorno mentre il soldato cerca inutilmente di colpirlo e cerca di fargli attingere alla sua rabbia per la morte di Bixby per ottenere risultati più soddisfacenti. Nel frattempo a Vega le famiglie Whele e Reisen continuano a complottare l'una contro l'altra in quella che è la porzione più "politica" della serie, con Claire protagonista di ricatti, sotterfugi e di sfruttamento del fidanzato William. Michael è però presente anche in un subplot più action horror, incentrato sulla caccia a Clementine, su richiesta del Generale Riesen per potersi liberare di lei. Una ricerca che conduce al twist che chiude l'episodio e rivela l'identità della madre di Claire.

Cosa ci è piaciuto

Dominion: Luke Gale e Roxanne McKee nell'episodio Something Borrowed

Per una serie che ruota intorno alla lotta tra umani ed angeli e che prende il via da un film, Legion, che si concentrava unicamente sugli aspetti più action di questa battaglia, è singolare che i momenti più riusciti di Dominion siano quelli più sottili e contorti dello scontro "politico" per il potere a Vega tra le due famiglie che se ne contendono il controllo, Whele e Riesen. Una sottotrama che acquista maggior interesse perché è qui che gli autori sono riusciti a tratteggiare i personaggi più riusciti e, fin qui, più articolati. Su tutti Claire, che si conferma una discreta manipolatrice che nel prosieguo della serie potrebbe riuscire a prendere il posto del padre.

Contenuto pubblicitario

Cosa non ci è piaciuto

Dominion: Chris Egan e Kim Engelbrecht nell'episodio Something Borrowed

Qua e là nel corso degli episodi, c'è sempre qualcosa che non torna e che non convince. Le sequenze dell'addestramento, per esempio, risultano fini a se stesse e poco lasciano allo spettatore... ed ai personaggi stessi, che non ne risultano arricchiti. Almeno per ora. Ancora altalenante la qualità degli effetti visivi di Dominion, che continuano a passare dall'essere più che presentabili al poco più che decenti. Ma più di tutto ciò, lascia perplessi l'incapacità di dar spessore a gran parte delle tante figure che animano la società di Vega ed i due schieramenti della lotta. Si ha nello stesso tempo sia l'impressione di una trama che gira a vuoto senza arrivare a nulla di concreto, sia quella opposta di uno sviluppo frettoloso che non riesce ad approfondire i protagonisti della storia - salvo poche eccezioni.

Note a margine

C'è un punto in comune tra i due episodi fin qui meno riusciti di Dominion, il The Flood e Something Borrowed: il regista Alex Holmes. Che sia responsabilità sua o meno, l'aspetto positivo per la serie SyFy è che ciò ha influito poco sugli ascolti, rimasti pressoché invariati, gravitando tra 1.5 ed 1.6 milioni di spettatori. E' invece buono il riscontro sociale della serie di Vaun Wilmott, come sottolineato dai tweet dello stesso showrunner.

Dominion: Chris Egan e Tom Wisdom nell'episodio Something Borrowed

What's Next

Con Something Borrowed superiamo la metà di una prima stagione di soli nove episodi, ma la sensazione è che gran parte della trama della serie sia ancora celata dietro sottotrame che stentano ad ingranare. Le domande però non mancano e speriamo di essere conquistati dagli intrighi di palazzo di Vega, senza smettere di chiederci quale sia l'effettiva utilità di Alex nella lotta umani/angeli.

Antonio Cuomo
Redattore
2.5 2.5
Privacy Policy