Filmografia

Filmografia di Simona Borioni


Don Matteo


2000 – Giallo, Drammatico
2004 – Recitazione (Gloria Olmi) – 1 episodio
3.5 3.5

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze. La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con sé stessi e con gli altri.

I Segreti di Borgo Larici


2014 – Drammatico
? – Recitazione (Rachele Macchi)
2.6 2.6

Agosto 1922. Francesco ha 29 anni ed è il primogenito di Giulio Sormani, un ricco industriale del tessile. Ma invece di seguire le orme paterne e lavorare nell’azienda di famiglia, come il fratello Ludovico, fa il pilota d’automobili. Anita Sclavi, di anni ne ha 21. Proviene da una famiglia di operai ed è una delle due maestre del villaggio sociale che i Sormani hanno costruito a ridosso del loro opificio. E’ proprio qui, a Borgo Larici, che Francesco e Anita si incontrano e si innamorano. Ma anche ammesso che l’amore fosse in grado di resistere alle pressioni ...

Il commissario Rex


1994 – Azione, Poliziesco
2009 – Recitazione (Giuliana Borromini) – 1 episodio
2.9 2.9

La Squadra Omicidi della polizia di Vienna ha un'arma in piú per combattere il crimine, Rex, un pastore tedesco dal fiuto incredibile e dalla grinta inesauribile. Insieme al suo padrone, l'ispettore capo Moser, e agli agenti Stockinger e Höllerer, Rex risolve i casi piú intricati.

Bye Bye Cinderella


2013 – Comico
? – Recitazione
2.0 2.0

Il ragioniere della mafia


2013 – Drammatico
Recitazione (Madre Superiora)
1.9 1.9

Angelo Bianco è un ragioniere milanese con origini pugliesi con il vizio del gioco e del rischio. In una puntata sbagliata al casinò matura un debito che non può saldare che mette a rischio la sua vita, ma grazie alla sua abilità con i numeri il suo creditore gli fa una proposta che egli non può rifiutare: diventare "il Ragioniere della Mafia", anzi delle Mafie. Dovrà gestire su scala mondiale i profitti delle maggiori organizzazioni criminali italiane, destreggiandosi come un equilibrista tra la vita e la morte, tra le richieste dei Capi Famiglia. Stretto in questa sudditanza che gli toglie ...