Filmografia

Filmografia di Roy Bosier


Il solco di pesca


1975 – Erotico
Recitazione
0.0

Davide, fotografo di grido ed ex seminarista fa conoscenza di Viviane donna sposata a un attore ma assai libera nei costumi. Infatti il giovanotto si stabilisce nella casa e nel letto della signora di cui ritrae artisticamente le natiche. Con il consenso della stessa quando la troppa abbondanza di amore lo lascia inibito, dalla padrona passa alla servetta bolognese Tonina che tuttavia concede tutto fuor che la propria verginità.

Super Fly T.N.T.


1973 – Azione, Drammatico, Poliziesco
Recitazione
0.0

Superfly adesso vive a Roma, ma viene coinvolto da un leader di ribelli di un piccolo paese africano che lo vorrebbe al suo fianco per liberarsi dell'oppressore che lo comanda.

L'ultimo Decameron - Le più belle donne del Boccaccio


1972 – Commedia
Recitazione (Il giudice)
0.0

Tra i protagonisti dei sette episodi bollenti ispirati alle novelle del Boccaccio, una donna disinibita processata per adulterio, una traditrice, una vedova indecisa nella scelta tra due uomini. una donna che gestisce abilmente due amanti e un frate che si trova in cella con una ragazza.

Il merlo maschio


1971 – Commedia
Recitazione (massaggiatrice)
2.0 2.0

Niccolò Vivaldi, violoncellista di fila nell'orchestra dell'Arena di Verona, è afflitto da un complesso d'inferiorità a causa della mancata realizzazione delle sue aspirazioni artistiche e della scarsa considerazione di cui è fatto oggetto da parte di tutte le persone con le quali è a contatto. Animato da spirito di rivalsa egli prova una curiosa sensazione di piacere allorché si rende conto della forte attrazione che la propria moglie Costanza suscita negli uomini. Da quel momento, comincia - in un primo tempo fotografandola nuda a sua insaputa, poi convincendola a posare regolarmente per lui - ad esibire le foto della ...

Gradiva


1970 – Drammatico
Recitazione
0.0

Un giovane archeologo resta affascinato da una effigie femminile scoperta in un bassorilievo fiorentino. Incontra una ragazza e crede di vedere in lei la donna del bassorilievo.