Rosanna Roditi

Produttrice
Biografia

Cenni biografici di Rosanna Roditi


Nata a Venezia, Rosanna Roditi inizia a lavorare nel cinema collaborando con Luchino Visconti come volontaria in produzione per il film Morte a Venezia. In seguito ha preso parte ad altre piccole produzioni in qualità di assistente, e alla lavorazione del film Agente 007, Moonraker: operazione spazio, con Roger Moore, nel quale è stata assistente di produzione e interprete per i vari reparti.
La Roditi ha poi continuato la sua carriera fino alla formazione della sua società, la CRG International, diventando quindi organizzatrice generale per la parte italiana delle produzioni cinematografiche straniere, oltre che produttrice esecutiva.

Un po' alla volta inizia ad essere il punto di riferimento delle produzioni straniere che scelgono Venezia e l'Italia come set del loro film. (ad esempio Molto rumore per nulla, diretto da Kenneth Branagh e girato in Toscana, e altri come The Luzhin Defence, con John Turturro, girato sul lago di Como).
In seguito si trasferisce a Roma per lavorare con la Tangram Film, insieme alla quale collabora per Voglia di volare, con Gianni Morandi e altri film prodotti dalla società di produzione tra il 1981 e il 1983, per capire come viene realizzato un film dall'inizio alla fine, e poter proporre alle produzioni che scelgono Venezia un servizio più completo.
Resasi conto che spesso le produzioni rinunciano a puntare su Venezia per una questione di costi elevati, la Roditi intuisce che deve inventarsi qualcosa e proporre costi più competitivi. Inizia a formare nuovo personale per offrire un servizio più completo e professionale oltre che estremamente conveniente dal punto di vista economico.

Ancora oggi, la Roditi continua a formare giovani interessati al lavoro nell'ambito cinematografico, non solo veneziani, ma da altre città d'Italia.