Filmografia

Filmografia di Pascal Ridao


Io faccio il morto


2013 – Commedia
Fotografia
3.0 3.0

Jean, 40 anni e una fallimentare carriera di attore alle spalle, riceve una singolare proposta di lavoro: dovrà fare il consulente per la polizia, interpretando la parte del morto nelle ricostruzioni delle scene del delitto. Nelle sue prime uscite, Jean impressiona i poliziotti per la sua attenzione ai dettagli: così, si trova a ricoprire un ruolo importante in un'indagine su una serie di omicidi, che coinvolgono la stazione sciistica di Megéve.

La chiave di Sara


2010 – Drammatico
Fotografia
3.1 3.1

Parigi ai giorni nostri. Julia Jarmond, una giornalista americana che vive in Francia da vent'anni, indaga sui dolorosi fatti del Vél' d'Hiv, il luogo in cui vennero concentrati migliaia di ebrei parigini prima di essere deportati nei campi di concentramento. Ricostruendo i fatti, Julia incontra Sarah, una donna che aveva 10 anni nel luglio 1942. Per Julia ciò che era soltanto materiale per un articolo diventa un fatto personale, che potrebbe essere legato ad un mistero della sua famiglia.

On ne choisit pas sa famille


2011 – Avventura, Commedia
Fotografia
0.0

César Borgnoli gestisce una concessionaria di auto italiane e vive ampiamente al di sopra dei propri mezzi, ma ora sta per finire sul lastrico. La sorella Alex, che vive con la compagna Kim, gli propone di salvare il garage, ma in cambio l'uomo sarà costretto a farsi passare per il marito di Kim per poter adottare legalmente in Tailandia la piccola Maï, un'adorabile bambina di cinque anni che la coppia desidera crescere.

The Chameleon


2010 – Thriller, Drammatico
Fotografia
2.7 2.7

La vera storia dell'impostore seriale Frederic Bourdin, un francese che assumeva le identità di persone scomparse da tempo, e chiedeva di incontrare i loro familiari spacciandosi per loro.

Female Agents


2008 – Drammatico, Guerra, Storico
Fotografia
2.8 2.8

Impegnata nella Resistenza francese, Louise si reca a Londra per seguire l'assassino del marito e qui viene ingaggiata dalla SOE, un servizio segreto di sabotaggio pilotato dallo stesso Churchill. La prima missione consiste nel prendere i contatti con un agente inglese caduto nelle mani dei tedeschi mentre era impegnato nella preparazione dello sbarco in Normandia. L'uomo non ha ancora parlato, ma il tempo stringe. Louise deve organizzare un commando di donne per portare a termine l'operazione così riunisce la ballerina Suzy, la chimca Gaëlle, specialista in esplosivi, e la prostituta Jeanne, capace di uccidere a sangue freddo ...