Tutti Film Serie TV Personaggi Articoli News

Moana Pozzi

Attrice
(1961 - 1994)
1
Genova, Italia
33 anni, 27 aprile 1961

Da molti considerata una vera e propria icona degli anni '80, Moana Pozzi è sicuramente una leggenda.
Ritenuta la pornostar più famosa di tutti i tempi, Moana è riuscita con la sua classe, la sua innata eleganza, con il suo fascino intellettuale e la sua determinazione, ad essere eletta non solo come icona dell'erotismo, ma anche come donna da ... leggi tutto

  • 18 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 8 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morta - 16 settembre 1994
  • 15 settembre 2014

    Moana Pozzi, vent'anni dopo: un mito senza tempo

    Moana Pozzi, vent'anni dopo: un mito senza tempo

    Vent'anni dopo la sua scomparsa, Moana continua ad essere ben presente nell'immaginario collettivo e ad esercitare il suo fascino. Ripercorriamo la sua sua storia da 'diva futura' a icona indiscussa della cultura pop.

  • La storia di Moana Pozzi sullo schermo - Il film Moana, interpretato da Violante Placido nel ruolo della protagonista, è l'unica biopic sulla storia della celebre pornodiva. Il film Guardami invece, è liberamente ispirato alla vicenda di Moana, ma non è una biopic "ufficiale".
    Moana Pozzi (1961-1994) è stata una delle pornostar lanciate dall'agenzia Diva Futura di Riccardo Schicchi, ma ha interpretato anche pellicole mainstream, sia in piccoli ruoli che in parti di rilievo. Bionda e seducente, ma anche ironica e intelligente, Moana seppe conquistare un posto di rilievo nell'immaginario collettivo per il suo essere sfrontata senza mai essere volgare, ma anche per la sua avvenenza fisica e per la sua partecipazione alla scena politica italiana, che destò notevole scalpore. La sua scomparsa, avvenuta in un ospedale di Lione in circostanze mai chiarite, ha contribuito a fare di lei un mito.

  • Moana come Marilyn - All'apice della sua carriera Moana Pozzi posò per una foto di nudo su sfondo rosso che era un chiaro omaggio ad una celebre foto di Marilyn Monroe pubblicata da Playboy.
    Guarda la foto di Marilyn.
    Guarda la foto di Moana.

  • Moana, una casa da film - Nel film Borotalco, di Carlo Verdone, fa un'apparizione anche Moana Pozzi nel ruolo di un'amica di Manuel Fantoni (Angelo Infanti) che invita il protagonista a unirsi a lei per un bagno nella lussuosa piscina interna dell'appartamento. L'attrice appare anche in un calendario appeso nella stanza di Sergio (Verdone) e Marcello (Christian De Sica). L'appartamento di Fantoni in realtà era il vero appartamento in cui viveva Moana (situato nel quartiere Portuense di Roma), ed è stato utilizzato come location anche per altre commedie come Vai avanti tu che mi vien da ridere e A tu per tu, in cui tra l'altro, Moana fa un'apparizione.

  • "Moana era proprio una Casta Diva, aveva un disincanto soave, olimpico e quel sorriso ironico e sornione della Monnalisa. L'ho conosciuta nell'83-84, prima che diventasse pornodiva. Si è presentata al provino per Miranda, ma avevo già scelto come protagonista Serena Grandi. Mi è dispiaciuto. Poi l'ho rivista per incontri, dibattiti. Aveva una sessualità pagana, trasmetteva gioia e liberazione che è il mio pallino di sempre. Eros è liberazione. Moana aveva qualcosa di misterioso: era la sublimazione della sessualità senza censurarla."

    (Tinto Brass su Moana Pozzi)

  • Moana come Miranda? - Il regista Tinto Brass ha rivelato che ai provini di Miranda si presentò anche Moana Pozzi, allora sconosciuta, ma lui aveva già scelto Serena Grandi per il ruolo della protagonista.

  • 27 novembre 2009

    Violante Placido incarna il mito di Moana

    Violante Placido incarna il mito di Moana

    Presentata oggi a Roma la miniserie in due puntate sulla vita e sulla tragica fine della celebre pornostar Moana Pozzi interpretata con una somiglianza impressionante da una bravissima e voluttuosa Violante Placido.

  • 8 luglio 2009

    Assaggi di porno al RomaFictionFest con la diva Moana

    Assaggi di porno al RomaFictionFest con la diva Moana

    Evento speciale della terza edizione del festival della fiction, sono state presentate in anteprima al Multisala Adriano di Roma le prime immagini della mini-serie in onda il prossimo autunno su Sky. La protagonista Violante Placido ha inoltre raccontato al pubblico com'è riuscita a diventare Moana Pozzi.

  • Il mio senso estetico rispecchia esattamente la mia personalità e certamente non è mediato dalle mode e dalla cultura. Mi piace tutto quello che è esagerato, luccicante, vistoso e originale e non mi importa quando dicono che ho cattivo gusto

  • Per me è proibito: non sperimentare tutto ciò che ci incuriosisce, avere troppa fiducia negli altri, non sapersi lasciare andare ai sentimenti e alle passioni, non tenere in forma il proprio corpo, maltrattare gli animali e le piante, lasciarsi prendere dalla tristezza per più di una volta alla settimana.

  • 1990 Sceneggiatura, Recitazione

    Ecstasy

    Erotico

    Una giovane donna dalla personalità davvero poco comune è l'inconsapevole oggetto del desiderio degli uomini.

  • Sono molto amata ed ammirata dai gay ed io per loro ho sempre avuto un'attrazione particolare. Mi piacciono perché come me sono eccessivi, esagerati, anticonformisti, e devono difendersi dalla mentalità borghese della gente.
    Molti hanno una gentilezza e un savoir faire che gli uomini tradizionali non si sognano nemmeno e quando incontrano una donna che gli piace (raramente) possono diventare amanti eccezionali, sensibili e perversi al punto giusto.

  • La pornografia è la rappresentazione dei nostri sogni più intimi, dei desideri più segreti.

  • 25 novembre 1988 Recitazione (Vanessa)

    Provocazione

    1.0
    Drammatico

    Dopo essere rimasta vedova, la bella Vanessa si trasferisce su un'isola insieme alle sue figlie. L'arrivo di un ex-amante della donna però, farà venire allo scoperto l'odio che le sue figlie provano nei suoi confronti.

  • 23 aprile 1987 Recitazione

    I vizi segreti degli italiani quando credono di non essere visti

    1.0
    Documentario

    UN documentario diviso in 7 parti: 'Cliniche del sesso', 'Le nuove case della morte', 'Sistema stop-start', 'Manovra di ponte', 'Comportamento sessuale in pubblico' 'Comportamento sessuale in privato', 'Belli o brutti purchè siano nudi tutti'.

  • Mostra altro