Filmografia

Filmografia di Mike Damus


Mad Men


2007 – Drammatico
2013 – Recitazione (Barry) – 1 episodio
4.2 4.2

Serie drammatica che segue la vita di alcuni pubblicitari che lavorano per l'agenzia Sterling Cooper di Madison Avenue, concentrandosi in particolar modo sul dirigente creativo Donald Draper. Ambientata negli anni '60, durante la campagna presidenziale che vide sfidarsi il democratico John Kennedy e il repubblicano Richard Nixon, la serie descrive i cambiamenti sociali in atto in quegli anni.

Longmire


2012 – Crime
2016 – Recitazione (Tom Fowler) – 1 episodio
3.8 3.8

Basato su una serie di romanzi di Craig Johnson, la serie narra le vicende di Walt Longmire, uno sceriffo di una piccola cittadina nel Wyoming. Walt è rimasto vedovo da un anno, ma nonostante il dolore per la perdita subita sia ancora fresco, lo seppellisce sotto la sua schiacciante ironia e dietro il suo sorriso affabile.

Numb3rs


2005 – Drammatico, Crime
2005 – Recitazione (Remy Logan) – 1 episodio
3.3 3.3

Il matematico Charlie Eppes fornisce consulenze a suo fratello Don Epps, agente speciale dell'F.B.I., collaborando alla risoluzione dei casi applicando complesse equazioni ai comportamenti criminali, riuscendo a prevenirli e a incastrare i colpevoli. I rapporti professionali spesso interferiscono tra i due fratelli, per fortuna la presenza del papà Alan e dell'amico Larry rasserena l'atmosfera quando diventa troppo pesante.

Trust Me


2009 – Drammatico
2009 – Recitazione (Tom) – 12 episodi
3.5 3.5

Mason McGuire e Conner sono molto diversi tra loro ma guidano insieme una delle principali agenzie pubblicitarie di Chicago. Quando Mason viene promosso, assumendo un ruolo di controllo su Conner, i due sono costretti a mettere alla prova il loro rapporto professionale e personale.

Joan of Arcadia


2003 – Drammatico, Fantastico
2005 – Recitazione (Johnny Broadway) – 1 episodio
3.1 3.1

Milioni di persone parlano a Dio, ma che succederebbe se Dio rispondesse? La vita si fa molto più complicata per Joan Girardi: i genitori non crederebbero mai che Dio le sta parlando, ma tutto questo succede per uno scopo più alto o queste conversazioni sono frutto della sua immaginazione?