Filmografia

Filmografia di Marc Cavell


Facce senza Dio


1967 – Azione, Drammatico, Poliziesco
Recitazione (Billy-the-Kid)
0.0

Cody, capo di una banda di teppisti, dopo che uno dei suoi ha ucciso con la sua motocicletta un pacifico cittadino, per sfuggire ai poliziotti decide di abbandonare la zona e raggiungere Campo dei Tordi, un luogo di pace e tranquillità di cui gli hanno tanto spesso parlato...

Gunsmoke


1955 – Western, Drammatico
1967 – Recitazione (Arky) – 1 episodio
0.0

Dodge City è una tipica cittadina di frontiera del tardo '800 con i tipi problemi che vanno dagli attacchi dei pellerossa alle rapine in banca ed ai furti di bestiame. Ad occuparsi di far rispettare la legge c'è lo sceriffo Matt Dillon, un uomo che preferisce l'uso della logica a quello delle armi, anche se spesso le situazioni lo costringono ad impugnare la pistola. Aiutato da vari assistenti nel corso degli anni, Dillon fa del suo meglio per tenere l'illegalità al di fuori di Dodge City.

I selvaggi


1966 – Drammatico, Azione
Recitazione (Frankenstein)
3.0 3.0

Heavenly Blues è il leader degli Hell's Angels di Venice, California. Loser è il suo migliore amico e insieme tentano di recuperare la motocicletta di Loser che è stata rubata. Purtroppo il tentativo porta quest'ultimo in ospedale e quando gli Hell's Angels lo vanno a liberare muore. Gli Angels decidono di seppellirlo con tutti gli onori dovuti trasformando il funerale in un party selvaggio.

Capitan Newman


1963 – Commedia, Drammatico, Guerra
Recitazione (Paziente nel reparto)
0.0

A capo della sezione neuropsichiatrica presso la base aerea militare di Camp Colfax, il capitano Newman entra spesso in conflitto con i suoi superiori, che vorrebbero una più rapida guarigione dei soldati sottoposti alle sue cure. Lo scopo è avere i militari di nuovo disponibili, il più presto possibile, per combattere, e forse morire.

Le avventure di un giovane


1962 – Drammatico
Recitazione (Eddy Boulton)
0.0

Un ragazzo americano passa la giovinezza nel Michigan, assistendo ai dissapori tra un padre debole e una madre bigotta. Stanco di quella vita, si trasferisce a New York dove ha il sogno di diventare giornalista, ma in attesa della grande occasione si adatta ai mestieri più umili. Poi, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale è costretto ad andare a combattere in Italia, dove viene ferito e ricoverato in un ospedale. Qui conosce e si innamora di Rosanna...