Loris Zanchi
  • 5 Film
  • 1 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 1982 Recitazione (Il Vescovo)

    Dio li fa e poi li accoppia

    2.5 2.5
    Commedia

    Durante i festeggiamenti per il Carnevale, in un piccolo paesino del centro Italia, un irreprensibile parroco viene sedotto da una donna mascherata da Diavolo. In seguito a questo incontro, la signora rimane incinta e il 'figlio del peccato' - con il consenso ...

  • 4 dicembre 1981 Recitazione

    I fichissimi

    3.2 3.2
    Comico

    La vicenda di due capobanda rivali, nella periferia milanese: Felice è un pugliese perfettamente integrato, Romeo invece è un milanese fortemente attaccato alle sue radici. La sorella di Felice però si innamora di Romeo, e ovviamente Felice non ne vuole proprio sapere ...

  • 4 ottobre 1980 Recitazione

    Prestami tua moglie

    0.0
    Commedia

    Un meridionale trapiantato a Milano, separato ormai da cinque anni, viene mantenuto dall'amante che possiede un'agenzia di pubblicità. Un giorno l'ex moglie si rifà viva per chiedere il divorzio. Per paura che la donna possa chiedere gli alimenti, l'uomo finge di essere ...

  • 1978 Recitazione

    Il testimone

    2.0 2.0
    Poliziesco

    Antonio Berti, un pittore romano che si trova a Reims per un incarico, è l'unico testimone di un delitto, commesso da un suo amico, ma decide di non denunciarlo. Viene ingiustamente accusato e condannato a morte.

  • 1975 Recitazione

    Il padrone e l'operaio

    2.5 2.5
    Commedia

    Gianluca Tosi è proprietario di una fabbrica di rubinetti ed è sull'orlo dell'esaurimento nervoso a causa della direzione dell'azienda unita alle esigenze della moglie e dell' amante. Un suo operaio, Luigi Carminati, al contrario, è vigoroso e pieno di energie. Gianluca, quindi, ...

  • 1973 Recitazione (Direttore banca) - 1 episodio

    Qui squadra mobile

    3.5 3.5
    Poliziesco

    Doppia Vela Ventuno alla Centrale. Non è un taxi ma il richiamo dei poliziotti italiani al loro capo Antonio Carraro. Che con paterna indulgenza e integerrima onestà coordina il lavoro di un pugno di funzionari rispettivamente a capo delle sezioni rapine, omicidi, ...