Filmografia

Filmografia di Jack Lindine


Six Feet Under


2001 – Drammatico
2004 – Recitazione (Ed Morrison) – 1 episodio
3.7 3.7

Serie drammatica che segue le vicende di una famiglia americana fuori dal comune, che opera privatamente nel settore delle onoranze funebri a Los Angeles. Alla morte del capo-famiglia, la moglie Ruth, i figli Nate e David e la figlia Claire si ritrovano alle prese con la routine e le particolarità dell'impresa familiare.

That '70s Show


1998 – Commedia
2005 – Recitazione (Veteran #1) – 1 episodio
3.3 3.3

Ambientata nell'epoca dei Led Zeppelin e dei poster di Farrah Fawcett, la serie racconta la vita di un gruppo di ragazzi che si sta affacciando all'età adulta. L'atmosfera surreale, la splendida colonna sonora e le molte guest star presenti nel corso delle stagioni, sono alcuni degli elementi che hanno determinato il successo di questo spumeggiante prodotto televisivo.

NYPD Blue


1993 – Drammatico, Poliziesco
1995 – 2004 – Recitazione (Albert Glover) – 3 episodi
4.0 4.0

Delitti e storie di tutti i giorni in una New York più realistica che mai ruotano attorno al 15° distretto di polizia della Grande Mela.

Dark Skies - Oscure presenze


1996 – Avventura, Fantascienza, Giallo
1996 – 1997 – Recitazione (Jack Ruby) – 3 episodi
3.0 3.0

La storia del 20mo secolo, così come noi la conosciamo, è una bugia. Gli alieni sono tra noi sin dagli anni '40, ma una cospirazione governativa ha impedito al pubblico di venirne a conoscenza. John Loengard e Kim Sayers si oppongono a numerosi piani degli alieni, molti dei quali legati a momenti e figure chiave della nostra storia.

Una famiglia del terzo tipo


1996 – Commedia, Fantascienza
1996 – Recitazione – 1 episodio
3.1 3.1

Le avventure di un gruppo di alieni arrivato nel nostro mondo completamente ingenuo, ma dotato di un'intelligenza superiore che gli permette di analizzare a fondo ciò che vede e condurre così la sua ricerca sulla stramba razza umana. Da qui si sviluppano mille equivoci e quindi la satira sulla società americana, per evidenziare le sue ingiustizie e assurdità attraverso l'umorismo. Ma non c'è cattiveria, ma un grande amore per una società in cui esiste tutto e il suo contrario, dove l'arrivismo convive con la generosità, l'odio con l'amore.