Filmografia

Filmografia di Guy Bedos


E se vivessimo tutti insieme?


2011 – Commedia
Recitazione (Jean)
3.0 3.0

Annie, Jean, Claude, Albert e Jeanne sono amici da sempre, nonostante le differenze di abitudini e temperamento. Due coppie ben assortite - e molto diverse - e un single impenitente: a unirli, oltre all'amicizia (e in certi casi all'amore), il tempo che passa con i suoi "inconvenienti". Ma chi l'ha detto che a una certa età non resta che farsi da parte? I cinque non sono affatto d'accordo e decidono di sperimentare cosa vuol dire andare a vivere tutti insieme. La convivenza, però, nasconde sempre delle sorprese... anche per chi si conosce da una vita!

Sopravvivere con i lupi


2007 – Drammatico
Recitazione (Jean)
2.7 2.7

Maggio 1940, i Tedeschi invadono il Belgio. Misha ha sei anni ed è ebrea. Un anno dopo, i suoi genitori vengono arrestati e deportati ma riescono a salvare la bambina, nascondendola presso una famiglia di cattolici. Pur evitando la deportazione, la famiglia adottiva fa patire a Misha ogni sorta di privazioni e di umiliazioni. Così la piccola decide di fuggire alla ricerca dei suoi genitori. Germania, Polonia, Ucraina, da un villaggio all'altro, rubando e nascondendosi, Misha riesce a sopravvivere e a percorrere più di tremila chilometri a piedi. Nella foresta tedesca viene adottata da una coppia di lupi, al ...

Certi piccolissimi peccati


1976 – Commedia
Recitazione (Simon)
0.0

Confetti al pepe


1963 – Commedia
Recitazione (Gerard), Sceneggiatura, Soggetto
1.0 1.0

Un folto gruppo di ottimi attori partecipa con molto umorismo, a giocare ad una garbata satira che riguarda anche loro. In giro per Parigi, filmano tutto e il contrario di tutto. E' un film che non ha intreccio, se non quello di accostare momenti e situazioni giocose.

Le strane licenze del caporale Dupont


1962 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Le prisonnier qui bégaye)
0.0

Nel giugno del 1940 dei soldati francesi vengono fatti prigionieri dai tedeschi.Tra di loro, Caporal, Pater e Ballochet, non pensano che ad evadere. Caporal e Pater, al loro settimo tentativo di evasione, riusciranno nell'impresa e saliranno su un treno diretto in Francia, un attimo prima di essere riacciuffati dai tedeschi. A piedi raggiungeranno poi, Parigi occupata e su un ponte sulla Senna si diranno addio.