Filmografia

Filmografia di Giovanni Fasanella


S.B. Io lo conoscevo bene


2012 – Documentario
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
4.0 4.0

"Perché, in un paese libero come l'Italia, un tycoon televisivo è potuto diventare un uomo politico e capo di governo talmente potente da segnare quasi un ventennio della recente storia del nostro paese? E' stato solo grazie al suo potere mediatico? E perché proprio lui? e perché proprio in Italia?" S.B. Io lo conoscevo bene cerca di dare una risposta a questi interrogativi. Non si tratta di un'inchiesta su Silvio Berlusconi, bensì di un ritratto antropologico dell'uomo, attraverso uno sguardo attento alla storicizzazione del personaggio e della sua vicenda, più che al giudizio politico e morale ...

Il sorteggio (FILM TV)


2010 – Drammatico
Sceneggiatura, Soggetto, Altro personale
5.0 5.0

Torino, 1977. Tonino è un operaio che lavora al reparto presse della Fiat Mirafiori, conduce una vita modesta seppur dignitosa e condivide con la sua fidanzata la passione per il ballo. Il giovane è alla ricerca del riscatto economico e sociale e la sua vita cambierà completamente quando verrà sorteggiato come giudice popolare al primo processo alle Brigate Rosse. Tonino, cosciente del pericolo che deriva da questo compito e spiazzato dall'emorragia di giudici popolari che sembra mettere in forse il processo, deve compiere una scelta destinata in ogni caso a cambiarlo profondamente.

Il sol dell'avvenire


2008 – Documentario
Sceneggiatura, Soggetto, Regia
3.5 3.5

Reggio Emilia, 1969. Un gruppo di ragazzi abbandona la locale Federazione giovanile comunista, per dar vita, insieme ad altri coetanei di provenienza anarchica, socialista, cattolica, all'Appartamento, una comune sessantottina che insegue il sogno rivoluzionario e che vede nel partito comunista al governo della città, il tradimento degli ideali partigiani e antifascisti appartenuti ai loro padri e nonni durante e dopo la seconda guerra mondiale. Dall'esperienza dell'Appartamento, di lì a due anni, usciranno alcuni tra i più duri brigatisti rossi degli "anni di piombo": Alberto Franceschini, Tonino Loris Paroli, Roberto Ognibene, Prospero Gallinari, Renato Azzolini.