Fabio Galli

Attore
Biografia

Cenni biografici di Fabio Galli


Fabio Galli si è formato artisticamente a La Scaletta di Roma, quindi all'Academy of Living and Recording Arts di Londra, e presso gli studios di John Strasberg, Sondra Lee e Uta Hugen a New York.
A teatro è stato interprete di Flaiano (1986), Sola e sperduta, per la regia di A. Pierfederici, per il quale ha interpretato anche le Coefore, quindi Uredipus, La moglie ideale, Skandalon e L'uomo dal fiore in bocca (per la regia di M. Perlini) e La moglie nervosa nel '98.

Più numerose le interpretazioni sul piccolo e grande schermo, tra le quali si ricordano quelle ne L'intervista di Federico Fellini, Piazza di Spagna di Florestano Vancini, la quarta stagione de La Piovra, il serial cult Classe di Ferro, per la regia di Bruno Corbucci, In nome del popolo sovrano di Luigi Magni, Nestore - L'ultima corsa, diretto da Alberto Sordi, la soap Un posto al Sole (dal 98 al 99) Provincia Segreta, Un papà quasi perfetto, un episodio de La squadra, l'ottava stagione di Incantesimo, Centovetrine. L'ultimo film da lui interpretato è Mal'aria di Paolo Bianchini.