Elena Fiore
Napoli, Italia
89 anni, 26 luglio 1928
  • 6 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 12 aprile 1979 Recitazione (Filomena)

    Giallo napoletano

    2.5 2.5
    Commedia

    Raffaele Capece, professore di mandolino che si guadagna da vivere suonando nei ristoranti, ha due problemi gravi: una gamba malandata ed il padre ossessionato dal gioco del lotto, ed è proprio per colpa degli sperperi del genitore, che Raffaele resta coinvolto suo ...

  • 20 dicembre 1975 Recitazione (Concettina)

    Pasqualino Settebellezze

    4.1 4.1
    Commedia

    Pasqualino Settebellezze è un giovane camorrista napoletano che, bramoso di assicurarsi una posizione, è cosciente di dovere compiere una qualche "impresa" che gli assicuri "rispettabilità" nella mala partenopea, ma dopo "l'impresa" dovrà superare prove durissime in manicomio e in guerra.

  • 4 maggio 1973 Recitazione (Moglie del padrino)

    L'altra faccia del padrino

    0.0
    Commedia

    Testimone suo malgrado di un omicidio, un cantante è costretto a chiedere aiuto al padrino della fidanzata, Don Vito Monreale. Ma quello che il giovane non sa è che proprio Don Vito il mandante dell'omicidio.

  • 23 febbraio 1973 Recitazione (Donna Carmela)

    Film d'amore e d'anarchia, ovvero stamattina alle 10 in via dei Fiori nella nota casa di tolleranza

    3.2 3.2
    Commedia

    Agli inizi degli anni '30, un giovane contadino della bassa lombarda, Tunin, dopo aver perduto un amico anarchico, ucciso dai carabinieri, va a Roma per uccidere il duce. Nella capitale, Tunin si mette in contatto con Salomè, una prostituta che lo ospita, ...

  • 8 febbraio 1973 Recitazione (Teresa Pescosolido)

    Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella

    0.0
    Commedia

    Il napoletano Michele Fiore, sposato con Rosalia, circuisce ricche vedove contattandole tramite gli annunci dei giornali. Un giorno però Michele conosce Paola, e se ne innamora...

  • 19 febbraio 1972 Recitazione (Amalia Finocchiaro)

    Mimì metallurgico ferito nell'onore

    3.5 3.5
    Commedia

    Per le sue idee comuniste, Mimì viene licenziato dalla fabbrica in cui lavora ed è costretto a separarsi da sua moglie Rosaria per cercare fortuna a Torino. Una volta giunto nella città piemontese, Mimì viene accolto dall'associazione Fratelli Siciliani che gli trova ...

  • Nata - 26 luglio 1928