Filmografia

Filmografia di Doraid Liddawi


Tyrant


2013 – Drammatico
2014 – 2015 – Recitazione (Namir Rashid) – 7 episodi
4.1 4.1

Dramma ambientato nei paesi arabi: Bassam "Barry" Al Fayeed, figlio di un dittatore, ritorna dopo anni di auto-esilio nella nazione natale, con moglie e figli americani, per partecipare al matrimonio del nipote Ahmad. Purtroppo una volta ritornato in patria, rimane coinvolto negli affari di famiglia e nella situazione politica di Abbudin.

Personal affairs


2016 – Drammatico
Recitazione
2.0 2.0

A Nazareth una coppia di anziani trascorre una vita monotona e priva di sussulti. Dall'altra parte del confine, a Ramallah, mentre loro figlio non vuole sposarsi e la figlia sta per dare alla luce un bambino, il genero ottiene un ruolo in un film. Fra check-point e speranze, alcuni desiderano rimanere dove sono, mentre altri sentono la necessità di scappare. Tutti, però, hanno questioni personali da risolvere.

Villa Touma


2014 – Drammatico
Recitazione (Imad Shaheen)
0.0

Tre sorelle nubili appartenenti all'aristocrazia cristiana di Ramallah faticano ad accettare la realtà che le circonda: l’occupazione dei territori palestinesi e la fuga in massa della nobiltà locale. Per sopravvivere vivono rinchiuse nella loro villa, aggrappandosi disperatamente alla nostalgia delle glorie passate. Un giorno entra nella loro vita Badia, nipote orfana dei genitori, e sconvolge il loro mondo. Per preservare il nome della famiglia, le tre sorelle cercano di sposarla ad un buon partito dell'aristocrazia cristiana. Ma basterà trascinare Badia ad ogni funerale, matrimonio e cerimonia religiosa per trovarle un buon marito?

In fuga con il nemico


2013 – Avventura, Drammatico, Thriller, Guerra
Recitazione (Soldato)
3.0 3.0

Un pilota di caccia israeliano, in servizio a Beirut nel 1982, viene abbattuto. L'uomo si ritrova in un paese nemico, ma qui incontra un piccolo rifugiato palestinese di dieci anni col quale, dopo un primo momento di diffidenza, stringe amicizia. I due attraverseranno il Libano martoriato dalla guerra nel tentativo di fare ritorno a casa.

Miral


2010 – Drammatico
Recitazione (Sameer)
2.6 2.6

Miral, una giovane palestinese che vive in Israele, viene accolta nel collegio-orfanotrofio fondato da Hind Husseini. Dopo che sua zia ha compiuto un grave attentato, suo padre ha deciso di cambiarle il cognome e allontanarla dalla famiglia, per evitare che la sua vita sia segnata per sempre da un episodio così tragico. Nel collegio la giovane segue con passione le vicende che condurranno agli accordi di Camp David e manifesta a favore della causa palestinese, fino a quando decide di lasciare la sua terra.