Filmografia

Filmografia di Carlo Caprioli


Il commissario Rex


1994 – Azione, Poliziesco
2009 – Recitazione (Pierluigi Raschella) – 1 episodio
2.9 2.9

La Squadra Omicidi della polizia di Vienna ha un'arma in piú per combattere il crimine, Rex, un pastore tedesco dal fiuto incredibile e dalla grinta inesauribile. Insieme al suo padrone, l'ispettore capo Moser, e agli agenti Stockinger e Höllerer, Rex risolve i casi piú intricati.

E ridendo l'uccise


2004 – Drammatico, Storico
Recitazione (Ferrante D'Este)
2.6 2.6

Ferrara, inizi del 1500, Corte Estense, una delle più illustri del Rinascimento. Dopo la morte di Ercole I, si scatenano le gelosie e i rancori sopiti tra i quattro figli: Alfonso, Duca D'Este e sposo di Lucrezia Borgia, Ippolito, futuro cardinale, Giulio, nato al di fuori del matrimonio e Ferrante. Mentre a palazzo si consumano banchetti, vendette e uccisioni, il giullare di corte, Moschino, viene coinvolto suo malgrado all'interno di una delle dispute per il potere. Giunto a governare il Duca Alfonso, Moschino viene scagionato dal reato di lesa maestà, ma per uno scherzo del destino si troverà ...

Il bambino di Betlemme (FILM TV)


2002 – Drammatico, Romantico
Recitazione
2.5 2.5

Damiano, un reporter televisivo, sposato e con una bambina, alla vigilia di Pasqua accetta, suo malgrado, di partire per Gerusalemme per lavoro. Giunto a destinazione, insieme ad altri colleghi, decide di spostarsi a Betlemme per documentare una nuova occupazione dei territori da parte dell'esercito israeliano. Qui, Damiano e gli altri, non potendo raggiungere il centro della città, perché troppo rischioso, chiedono ospitalità ai frati della Basilica della Natività.

L'uomo che piaceva alle donne - Bel Ami (FILM TV)


2001 – Romantico
Recitazione (Nicola)
2.4 2.4

Giorgio Del Re è un uomo bello, intelligente e ambizioso che, per farsi strada nel mondo degli affari, sfrutta il proprio fascino per sedurre le donne giuste e raggiungere i propri obbiettivi.

Ferdinando e Carolina


1999 – Commedia, Storico
Recitazione (Imperatore Giuseppe d'Asburgo)
3.7 3.7

Assalito da incubi e allucinazioni, tormentato dai fantasmi delle sue numerose vittime che vengono a visitarlo, il vecchio re Ferdinando, soprannominato il "re nasone", ma anche il "re mascalzone", cerca di cancellare quelle spiacevoli presenze evocando i suoi ricordi più belli, quelli legati alla giovinezza. Cresciuto come uno scugnizzo, in nome della ragion di Stato Ferdinando si ritrova sposato alla bella Maria Carolina d'Austria dopo due matrimoni combinati e mancati con le figlie di Maria Teresa d'Austria, morte entrambe di vaiolo.