Filmografia

Filmografia di Anna Safroncik


Le verità


2016 – Thriller
Recitazione (Aylin)
5.0 5.0

La vita del giovane imprenditore Gabriele cambia radicalmente al suo ritorno da un viaggio in India. Il suo mondo, le certezze che la propria condizione sociale gli ha permesso di avere e anche il rapporto con la fidanzata e con i suoi amici non lo appagano più. Inoltre, si rende conto che ha incredibilmente sviluppato la possibilità di guardare oltre le apparenze e di prevedere il futuro...

Il traduttore


2014 – Drammatico
Recitazione (Ispettrice Rizzo)
2.0 2.0

Andrei, uno studente rumeno, per pagarsi l'università collabora come traduttore per la questura. Il ragazzo sogna di emanciparsi dalla sua condizione e di entrare nell'alta società. Ma una parte di lui non gli permetterà di sfuggire al suo destino...

Don Matteo


2000 – Drammatico, Giallo
2002 – Recitazione (Viviana) – 1 episodio
3.6 3.6

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze. La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con sé stessi e con gli altri.

Poli opposti


2015 – Commedia, Romantico
Recitazione (Mariasole)
3.0 3.0

Stefano e Claudia sono rispettivamente un terapista di coppia e un implacabile avvocato divorzista. Lui è un divorziato con tanti strascichi, lei una mamma single dalla fama di donna determinata, praticamente il peggior nemico degli ex mariti delle sue assistite. I due Poli Opposti sono però destinati ad un incontro fatale.

Gli anni spezzati - La serie


2014 –
? – Recitazione
0.0

I dieci anni che hanno sconvolto l’Italia, raccontati dal punto di vista di chi ha combattuto la violenza, l’intolleranza, il terrorismo e l’odio per i rivali politici restando fedele alle istituzioni. Tre destini comuni: nella stagione dell’odio, quando occorreva fare delle scelte. Tre uomini liberi. Tre uomini soli.