Andrzej Jakimowski

Regista
Biografia

Cenni biografici di Andrzej Jakimowski


Andrzej Jakimowski, nato nel 1963 a Varsavia, è regista e sceneggiatore. Ha studiato filosofia all'Università di Varsavia e regia alla facoltà di Radio e Televisione Krzysztof Kieslowski dell'Università di Katowice.
Il suo primo film Squint Your Eyes (Zmruz oczy), storia di una ragazzina di dieci anni che fugge dai genitori, ha vinto numerosi premi, tra i quali lo SKYY Prize al San Francisco IFF 2004, la "Rosa Bianca" all'IFF Kinotavr di Sochi 2004, la menzione speciale del premio FIPRESCI al Mannheim-Heidelberg IFF, cinque premi al Polish Feature Films Festival di Gdynia 2003, e quattro Polish Academy Awards - Golden Eagles 2004, per miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior attore.

Dopo un episodio all'interno dell'opera collettiva polacca Solidarnosc, Solidarnosc... (2005), realizzata per celebrare il venticinquesimo anniversario del movimento politico di Lech Wałesa, nel 2007 Jakimowski firma il suo secondo lungometraggio, Tricks (Sztuczki), di nuovo incentrato su una protagonista bambina, questa volta desiderosa di riavvicinarsi al padre. Presentato al Festival di Venezia, il film ottiene numerosi riconoscimenti presso varie manifestazioni polacche e internazionali.
Al momento il regista sta lavorando a una nuova opera, la coproduzione europea Blind Watching, che ha per protagonista un'insegnante non vedente.

Andrzej Jakimowski è sposato con la scenografa Ewa Jakimowska.