Filmografia

Filmografia di Aleksandr Yatsenko


A Long and Happy Life


2013 – Drammatico
Recitazione (Alexander 'Sascha' Sergeevich)
2.5 2.5

Sasha, un ex uomo d'affari di città, si è trasferito in campagna e ha iniziato una nuova vita come agricoltore e allevatore di polli. Quando la sua fattoria attira l'interesse di un potente investitore, Sasha in un primo momento è felice di vendere, ma ben presto si rende conto che ciò rappresenta una minaccia alla sua nuova serena vita e a quella dei suoi dipendenti. Per difendere la sua fattoria, Sasha decide di lottare con tutte le sue forze, dapprima con un gruppo di persone che la pensano come lui e in seguito da solo.

Heart's Boomerang


2011 – Drammatico
Recitazione
3.5 3.5

Kostya ha ventitré anni e lavora come assistente guidatore della metropolitana. La sua esistenza scorre tranquilla fino a quando non scopre di soffrire di una grave malattia al cuore a causa della quale può morire da un momento all'altro. Il ragazzo decide di non confidarsi con nessuno e continuare a vivere come se niente fosse; apparentemente la sua quotidianità non cambia, ma nell'intimo non può fare a meno di interrogarsi costantemente sul senso della vita.

Crush


2009 – Romantico
Recitazione
0.0

Cinque brevi storie d'amore che vedo protagoniste cinque persone, tra cui un ciabattino, un reporter, il paziente di un istituto psichiatrico, e un giovane appena uscito di prigione.

Help Gone Mad


2008 – Commedia
Recitazione
0.0

Yevgeny, pigro e gioviale abitante di un villaggio bielorusso, emigra a Mosca in cerca di lavoro. A causa di un incidente viene separato dai suoi compagni così resta solo senza soldi né documenti. Per fortuna un generoso moscovita, lo aiuta e gli dà ospitalità.

Svobodnoe plavanie


2006 – Commedia, Romantico
Recitazione (Lyonya)
0.0

Leonid è un giovane come tanti che ha un lavoro in fabbrica, va in discoteca, gli piace ballare con le ragazze e ogni tanto azzuffarsi con i bulli locali. La sua vita scorre tranquilla e prevedibile finché un giorno la fabbrica in cui lavora chiude i battenti. Leonid è disorientato. Per la prima volta si trova a dover decidere cosa fare della sua vita.