X-Men: Apocalypse - Hugh Jackman in trattative

Nonostante le iniziali perplessità, per Jackman non è ancora giunto il momento di dire addio al mutante Wolverine.

Il rischio di non vedere più Hugh Jackman nei panni di Wolverine potrebbe essere presto sfatato. Nel corso di una recente intervista l'attore ha confermato non solo di stare lavorando duramente su un nuovo solo su Wolverine, ma di essere anche entrato in trattative per X-Men: Apocalypse. Ecco cosa ha dichiarato Jackman: "Ho parlato con i ragazzi e non ho il permesso di dire esattamente cosa stia succedendo. Io stesso non sono informato su molte cose, ma posso dirvi che presto ci saranno molte interessanti novità sul mondo degli X-Men, novità che includono il film su Wolverine. Stanno accadendo cose belle". Per quanto riguarda il prossimo film su Wolverine, Jackman ha aggiunto: "Io e James Mangold ci stiamo lavorando molto duramente e sono davvero felice."

Wolverine: Hugh Jackman sfodera gli artigli in un pacifico giardino giapponese

X-Men: Apocalypse, atteso per il 27 maggio 2016, sarà diretto da Bryan Singer e vedrà il ritorno di James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence e Nicholas Hoult. Oscar Isaac sarà il villain Apocalypse. Il prossimo solo su Wolverine è fissato per il 3 marzo 2017 e vedrà di nuovo James Mangold alla regia.

X-Men: Apocalypse - Hugh Jackman in trattative
Privacy Policy