X-Files

1993 - ....

X-Files: Chris Carter parla del finale della stagione 10

Il creatore della serie ha commentato quanto accaduto nei sei episodi la cui messa in onda si è conclusa da poche ore.

Il ritorno di X-Files sugli schermi si è concluso, almeno per ora, con l'episodio intitolato Ossessione.
Chris Carter, in alcune recenti interviste, ha rilasciato qualche curiosità sulle puntate andate in onda e sul possibile futuro dello show.

Leggi anche: X- Files, stagione 10: è veramente questa la fine?

Attenzione, contiene alcuni dettagli sul finale di stagione. Non proseguite con la lettura se non avete ancora visto l'episodio.

  • In occasione del Super Bowl era stato diffuso un video in cui si mostrava Scully trasformarsi in un alieno e Chris ha spiegato che l'agente pensa di avere del DNA non umano e quell'immagine giocava su quel concetto.

  • Tra Mulder e Scully c'è della tensione perché si amano e rispettano. Nonostante non siano più una coppia, i due protagonisti si sono riavvicinati durante i cinque episodi.

  • Carter ama particolarmente la scena tra Mulder e Guy Mann che si svolge nel terzo episodio perché apprezza moltissimo anche l'interpretazione dell'attore Rhys Darby, che non era stata la prima scelta del network. Il creatore del serial, inoltre, apprezza la regia di Jim Wong per la seconda puntata, come è stata rappresentata la reazione di Scully dopo la morte di sua madre, il momento in cui Mulder affronta l'effetto del placebo che assume nel quinto episodio e la sequenza in stile Pietà inserita nella narrazione, le reazioni al primo episodio del revival e gli elementi scientifici di Ossessione.

  • Glen Morgan e James Wong sono stati particolarmente bravi, secondo Carter, a invertire in più momenti le caratteristiche che delineano le personalità di Mulder e Scully. Il personaggio interpretato da Gillian Anderson, inoltre, ha visto troppe cose strane per essere sempre scettica.

  • Nelle sei puntate sono stati inseriti tutti gli elementi possibili legati allle precedenti stagioni di X-Files a cui Carter ha potuto pensare.

  • L'autore ha rivelato di aver pensato al finale grazie al contributo delle dottoresse Anne Simon e Margaret Fearon, consulenti dello show, che gli hanno spiegato molti dettagli legati agli studi sul genoma umano. Mentre stava dirigendo quello che sarebbe diventato il quinto episodio ha quindi avuto l'idea del cliffhanger finale.

  • X-Files si è sempre conclusa con un cliffhanger e gli autori non volevano fare nulla di diverso rispetto al passato.

X-Files: Chris Carter parla del finale della...
X- Files, stagione 10: è veramente questa la fine?
X-Files: 10 cose che (forse) non sapete sulla serie cult anni '90
Privacy Policy