Valeria Golino sarà Armida Miserere

Oggi il primo ciak del biopic dedicato alla prima donna che ha diretto un carcere in Italia.

Iniziano oggi le riprese di Come il vento (titolo provvisorio), pellicola firmata da Marco Simon Puccioni che porta per la prima volta sul grande schermo la storia di Armida Miserere. A dare il volto a quella che è stata una delle prime donne direttrici di carcere, chiamata durante la sua carriera a dirigere i penitenziari più "caldi" d'Italia a contatto con i peggiori criminali, terroristi e mafiosi del nostro tempo, sarà Valeria Golino. Accanto a lei Filippo Timi, Francesco Scianna e Chiara Caselli. Sette settimane di riprese tra Pianosa, Grosseto, Civitavecchia, Palermo e Roma, prodotto da INTELFILM con il contributo di MIBAC, Regione Toscana, Regione Sicilia e Regione Puglia in collaborazione con RAI CINEMA.

Di recente Valeria Golino ha ultimato il suo primo lungometraggio da regista, il drammatico Vi perdono, interpretato da Jasmine Trinca, Carlo Cecchi e Riccardo Scamarcio.

Valeria Golino sarà Armida Miserere

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy